Insurance Trade

Amissima, nuovi obiettivi per il 2018

La compagnia spingerà su crescita, innovazione e formazione

11/10/2017
Crescita, rinnovamento digitale e formazione sono le tre parole d'ordine per Amissima. La compagnia, dopo il roadshow organizzato per incontrare gli agenti, fissa gli obiettivi da conseguire tra la fine dell'anno e tutto il 2018.  I punti cardine sono essenzialmente quattro: sostenere la crescita dei premi; migliorare la profittabilità tecnica nel ramo danni; rilanciare rami elementari e settore vita nelle agenzie e rivedere l'allocazione degli investimenti per migliorare la redditività finanziaria. Sono certamente obiettivi impegnativi e che soprattutto mettono alla prova tutte le funzioni principali della compagnia guidata da Alessandro Santoliquido.  

La novità forse più significativa, nell’ottica dell’innovazione della compagnia è stato il lancio nuovo sistema Pass vita e danni, introdotto, precisa la compagnia "per agevolare gli agenti nello svolgimento del proprio lavoro, semplificare e ottimizzare i processi nella definizione e gestione delle polizze e creare efficaci sistemi di comprensione, analisi e comunicazione con il cliente". 

A questo si somma l’impegno nella formazione, dove Amissima ha già avviato un nuovo percorso in quattro livelli: uno di formazione base (con previsione di ampliamento); il secondo è Amis Lab, che raccoglie le migliori pratiche commerciali sviluppate in agenzia con il coinvolgimento della rete; poi University, con incontri di "alta formazione" che mirano a creare percorsi accademici nel 2018, e infine la Sales academy, "con programmi di corsi dedicati e master per i migliori consulenti". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti