Insurance Trade

Coface e Nationale Suisse, partnership nei rami credito & cauzioni e engeneering

La collaborazione permetterà agli agenti il reciproco accesso all'offerta specializzata di ciascuna delle due compagnie

10/06/2014
Coface ha siglato un accordo di collaborazione con Nationale Suisse Italia nel ramo credito & cauzioni e in quello engineering. L'intesa nasce dalla comune volontà di offrire prodotti e servizi sempre più specializzati in questi due rami, con l'obiettivo di favorire, allo stesso tempo, una maggiore cultura dell'assicurazione del credito.
Nell'ambito della partnership, Coface fornirà le proprie soluzioni per il credito e le cauzioni agli agenti di Nationale Suisse, i quali potranno così integrare la loro offerta con soluzioni pensate anche per le Pmi. Parallelamente, Nationale Suisse metterà a disposizione degli agenti Coface la propria expertise nel settore engineering, in modo da favorire lo sviluppo di nuove sinergie strategiche in questo ambito.
Secondo Michelangelo Avello, ad di National Suisse in Italia, scegliere Coface per questo accordo di collaborazione significa selezionare un partner altamente affidabile e innovativo con il quale potremo ampliare le potenzialità della nostra rete distributiva anche nel ramo credito e cauzioni promuovendo, contemporaneamente, una maggiore conoscenza del settore engineering. L'accordo di collaborazione - ha precisato - permetterà di offrire ai nostri clienti servizi aggiuntivi sempre più rispondenti alle loro esigenze e ci consentirà di raggiungere un target molto importante, quello delle piccole e medie imprese, che potranno così investire in maggiore sicurezza nei propri progetti di crescita e sviluppo sui mercati". Per il Country manager italiano di Coface, Ernesto De Martinis, l'accordo sottoscritto con Nationale Suisse, e l'integrazione della copertura del Ramo Engineering che ne deriva, "dimostra la volontà di Coface di continuare a crescere e innovarsi nelle competenze e nei servizi da offrire ai clienti. La partnership con un gruppo importante come Nationale Suisse - ha aggiunto - rappresenta, inoltre un'ulteriore conferma della riconosciuta esperienza di Coface nell'assicurazione dei crediti e cauzioni, dove il suo rilevante ruolo può contribuire fattivamente allo sviluppo di una più solida cultura assicurativa nel ramo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti