Insurance Trade

Il Reputation Institute incorona Unipol

Il gruppo è la prima azienda italiana per reputazione nel settore finanziario

06/04/2017
Unipol è la prima azienda italiana per reputazione nel settore finanziario (bancario e assicurativo) con un punteggio di 69 punti/100 secondo la classifica 2017 Italy RepTrak (indice presso l’opinione pubblica) diffusa dal Reputation Institute. Il gruppo bolognese è riuscito a conquistare quasi 10 punti di reputazione in tre anni (da 59,9 nel 2014 a 69,0 nel 2017): una crescita superiore alla media del settore che gli ha consentito di arrivare ai vertici del ranking del comparto assicurativo.
Il gruppo Unipol, ricorda una nota dell’azienda, “sta proseguendo il percorso iniziato nel 2014, quando a seguito della fusione con Fondiaria Sai è diventato uno dei principali player del settore assicurativo e finanziario del Paese: un’operazione che, nel giudizio degli italiani, ha saputo conferire solidità e prospettive di crescita al gruppo.
Più in generale, il comparto assicurativo, a differenza di quello bancario, nel corso degli ultimi cinque anni ha saputo distinguersi in termini di reputazione, con un punteggio di settore passato da una media di 63,1 punti (2011) a 65,0 punti (2017).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti