Insurance Trade

Generali, con Microsoft per la business digital transformation

Programma condiviso sulla trasformazione digitale, l’efficienza operativa e l’innovazione del prodotto

Generali, con Microsoft per la business digital transformation hp_wide_img
Generali punta sulla digital transformation. E lo fa insieme a un colosso del mondo dell’informatica come Microsoft. La compagnia e la multinazionale statunitense hanno infatti stretto un accordo volto a valorizzare l’efficienza operativa e aumentare i ricavi attraverso un’offerta di nuovi prodotti assicurativi e innovativi modelli di business.

“Il settore assicurativo sta attraversando un processo di forte innovazione digitale. – commenta Valter Trevisani, group chief insurance officer di Generali – Questa partnership con Microsoft rafforzerà le nostre capacità di innovazione digitale, permettendo di concentrarci sulla centralità del cliente e di sviluppare nuovi prodotti di business”.

Tre le linee su cui si focalizzerà l’accordo. Innanzitutto il digital workplace, ossia l’individuazione di una piattaforma innovativa per dare impulso al Generali new way of working e migliorare l’efficienza nelle attività di back office, vendita e assistenza ai clienti. Poi, la costumer centric new business: sfruttando le capacità di analisi di Microsoft sui social, la partnership punta a migliorare l’interazione con i potenziali clienti di Generali attraverso offerte su misura e la creazione di nuovi canali di comunicazione. L’intesa si chiude con la connected insurance business platform per la creazione di una piattaforma digitale integrata attraverso cui i partner potranno interagire con Generali per fornire un servizio migliore ai clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti