Insurance Trade

UnipolSai, perfezionata la cessione degli asset ad Allianz

Il trasferimento delle attività di distribuzione prodotti ha effetto immediato per le agenzie coinvolte

UnipolSai, perfezionata la cessione degli asset ad Allianz hp_stnd_img
Via libera definitivo alla cessione ad Allianz Italia delle attività assicurative danni in capo alla Milano Assicurazioni. Lo ha comunicato UnipolSai, con una nota diramata nella serata di ieri. È stato dato immediato effetto - scrive la compagnia - al trasferimento dell'attività di distribuzione di prodotti assicurativi, di cui fanno parte, tra l'altro, una rete di 725 agenzie e 470 dipendenti dedicati alla gestione di tali attività, a fronte del pagamento da parte di Allianz di un corrispettivo di 200 milioni di euro".
Del ramo d'azienda oggetto di cessione fa parte il portafoglio assicurativo danni gestito dalle agenzie trasferite, con premi pari a circa 1,1 miliardi di euro (dati al 31 dicembre 2013). Il trasferimento del portafoglio diverrà efficace il 31 dicembre 2014 "a valle dell'autorizzazione da parte dell'Ivass - spiega UnipolSai - e a fronte del pagamento da parte di Allianz di un'integrazione del corrispettivo, determinata in funzione dell'ammontare del portafoglio trasferito o rinnovato, pari a massimi 240 milioni di euro, e così per un corrispettivo complessivo di massimi 440 milioni di euro". Successivamente, come anticipato dallo stesso ad di UnipolSai, Carlo Cimbri, il marchio Milano Assicurazioni sarà ritirato dal mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti