Insurance Trade

UnipolSai, utile netto in crescita del 4,5% nel primo semestre

Aumenta di oltre il 30% la raccolta nel settore vita, toccando quota 4.471 milioni di euro

UnipolSai, utile netto in crescita del 4,5% nel primo semestre hp_stnd_img
Per la nuova UnipolSai, i primi sei mesi dell'anno hanno visto il completamento dell'integrazione societaria tra Unipol e FonSai, finalizzato con la cessione ad Allianz Italia di una quota di premi in capo a Milano Assicurazioni, e con la riduzione dell'indebitamento in essere con Mediobanca. La compagnia ha chiuso il primo semestre 2014 con un utile netto semestrale pari a 357 milioni di euro, in crescita del 4,5% rispetto ai 342 milioni dei primi sei mesi 2013. La raccolta diretta ammonta a 8,9 miliardi (+8,9% rispetto al primo semestre 2013), trainata soprattutto dal settore vita, che con 4,47 miliardi cresce del 31,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; il settore, danni, invece, continua a risentire del contesto di mercato fortemente competitivo", registrando una raccolta pari a 4,43 miliardi, in diminuzione del 7,1%, con un combined ratio consolidato del 94%.
Nel semestre, il portafoglio dei titoli strutturati si è ridotto di circa 1,1 miliardi di euro; si registra una plusvalenza per 24 milioni. Il margine di solvibilità è pari a 1,6 volte i requisiti regolamentari (era di 1,5 volte al 31 dicembre 2013).
Per quanto concerne l'andamento del comparto Danni, la compagnia spiega di non rilevare a oggi variazioni di rilievo rispetto ai trend in atto al semestre, mentre la raccolta del comparto vita, che continua a beneficiare dall'andamento dei mercati finanziari che nel mese di luglio hanno segnato rendimenti dei titoli sovrani molto contenuti, si mantiene in sensibile crescita. In una nota, il gruppo Unipol sottolinea di proseguire "con determinazione nell'integrazione delle compagnie fuse in UnipolSai e nelle ulteriori attività, già individuate, di semplificazione societaria necessarie al fine del raggiungimento degli obiettivi del piano Industriale".


Nella foto: l'ad di UnipolSai, Carlo Cimbri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti