Insurance Trade

Generali, i fondi confermano Paola Sapienza nel cda

Insieme a Ornella Barra, Alberta Figari e Sabrina Pucci saranno quattro le donne nel board

Generali, i fondi confermano Paola Sapienza nel cda hp_stnd_img
In attesa delle liste per il rinnovo del consiglio di amministrazione di Generali, è stato ufficializzato il deposito da parte di 15 fondi (rappresentanti lo 0,813% del capitale del Leone) di una lista di minoranza, che porterà alla conferma in cda di Paola Sapienza. Un board più snello, quello voluto dai grandi soci - 11 dai 14 attuali e i 19 dell'ultimo rinnovo - che darà solo un rappresentante alle minoranze. Intanto ieri è stato depositato anche il listone di Mediobanca e degli altri grandi soci privati per il rinnovo del cda. 

Come da previsioni vengono confermati i vertici della compagnia, il presidente Gabriele Galateri, il ceo Mario Greco, e l'ad di Eni, Paolo Scaroni; saranno confermati poi quattro consiglieri espressione dei soci: Francesco Gaetano Caltagirone, Vincent Bollorè, Lorenzo Pellicioli e Clemente Rebecchini. Entrano poi tre figure di alto profilo: Ornella Barra, Alberta Figari e Sabrina Pucci, che, assieme alla candidata dei fondi Paola Sapienza, faranno diventare quattro le donne presenti all'interno dell'organo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti