Insurance Trade

Axa e Commerzbank siglano deal per prestiti a medie imprese

Interessate le aziende tedesche, svizzere e austriache

07/06/2013
Commerzbank e Axa hanno annunciato una partnership finalizzata al finanziamento, attraverso linee di credito, di imprese di medie dimensioni che hanno sede in Germania, Svizzera e Austria.

L'accordo prevede la cooperazione su nuovi prestiti bilaterali, cambiali e finanziamenti, nell'esplicito interesse - si legge in una nota - dei clienti della banca". Il deal consentirà da un lato ad Axa di beneficiare delle capacità di raccolta di Commerzbank e dei sui stretti rapporti con le imprese locali, mentre Commerzbank potrà offrire più flessibilità e una maggiore diversificazione di investitori ai propri clienti.

Per Axa l'accordo rientra nel percorso di diversificazione in altri mercati europei per espandere ulteriormente lo sviluppo della propria piattaforma di prestiti alle medie imprese europee, dopo i risultati ottenuti con le due partnership avviate nel 2012 in Francia, con Societe Generale e Credit Agricole. 

"Questa partnership - ha detto Laurent Clamagirand, group chief investment officer di Axa - rappresenta un'opportunità unica per Axa di aumentare e diversificare i suoi investimenti nelle economie fondamentali in Europa". La compagnia sottolinea anche l'impegno per finanziare l'economia reale.

La compagnia francese potrà così sfruttare anche i prodotti bancari di investimento e i servizi integrati che la banca tedesca offre ai propri clienti corporate. Grazie alle buona diversificazione territoriale anche negli Stati Uniti e in Asia, l'accesso ai clienti corporate potrà assumere portata strategica e globale. Axa ha, tra gli obiettivi principali nel medio termine proprio quello di crescere nelle linee di business danni nel segmento corporate & commercial.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti