Insurance Trade

Moody’s alza il rating a Unipol e UnipolSai

L’agenzia ha riconosciuto miglioramento del profilo creditizio del gruppo e una incrementata resilienza a fronte di potenziali scenari di stress

Moody’s alza il rating a Unipol e UnipolSai hp_wide_img
A dieci giorni di distanza dalla presentazione del nuovo piano industriale arriva la promozione da parte di Moody’s, che ha alzato l’insurance financial strength rating di UnipolSai a “Baa2” da “Baa3”, un livello sopra del rating dell'Italia (Baa3/Outlook Stabile).

Conseguentemente è migliorato anche il long-term issuer rating assegnato a Unipol (Ba1, da Ba2), così come sono migliorati anche i rating delle emissioni di debito del gruppo. In particolare, il rating dei prestiti senior di Unipol si è alzato un notch ed è passato a Ba1; il rating dei prestiti subordinati di UnipolSai si è alzato un notch ed è passato a Ba1; il rating del prestito subordinato perpetuo RT1 di UnipolSai si è alzato due notch ed è passato a Ba2 (hyb).

Nella sua valutazione, spiega una nota di Unipol e UnipolSai, Moody's ha riconosciuto “il miglioramento del profilo creditizio del gruppo e una incrementata resilienza a fronte di potenziali scenari di stress, in particolare con riferimento ai titoli governativi italiani. L’agenzia di rating ha inoltre riconosciuto “la validità della strategia, una posizione di mercato e capacità distributiva molto forte e il miglioramento del profilo finanziario, in particolare con riferimento a profittabilità e solidità patrimoniale con un indice di solvibilità meno sensibile alle variazioni di mercato”.

L’agenzia di rating ha mantenuto l’outlook dei suddetti rating a “stabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti