Insurance Trade

Uca Assicurazione, utile in crescita nel 2021

Bilancio chiuso con 6,4 milioni ei utile e 41,9 milioni di raccolta

Uca Assicurazione, utile in crescita nel 2021 hp_wide_img
Uca Assicurazione ha chiuso l’esercizio 2021 registrando risultati positivi, con un bilancio che ha segnato un utile di 6.459.869 euro al netto delle imposte.

I premi lordi contabilizzati esclusivamente di lavoro diretto sono stati pari a 41.954.937,71 euro, con un incremento del 2,14% e raccolta premi di tutela legale, il core business della compagnia, pari a 38.529.277,49 euro. Il solvency ratio al 31 dicembre 2021 è pari al 219,96%, ancora in crescita rispetto al dato del 2020, e combined ratio all’ 81,26%.

L’assemblea degli azionisti, nel corso dell’ultima seduta, ha rinnovato il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale confermando in toto la compagine precedente. Luigi Gilardi quindi resta residente del cda, con Adelaide Gilardi amministratore delegato, Alfredo Penna consigliere delegato, Massimo Decarlini, e Fabrizio Torchio consigliere indipendente. Solo conferme anche per il collegio sindacale, con Massimo Nardini alla presidenza, Adriano Malabaila e Davide Testa sindaci effettivi, Gennasio Farmesio e Andrea Ferro sindaci supplenti.  

Tornando alle performance del 2021, una nota sottolinea come i risultati dell’esercizio appena concluso rappresentino “un segnale forte di conferma della strategia vincente in corso e già da tempo intrapresa, condivisa e fortemente voluta da Luigi e Adelaide Gilardi, presidente e amministratore delegato, nonché da Alfredo Penna, direttore generale della società, che hanno espresso unanime soddisfazione per i risultati conseguiti”.

Per Luigi Gilardi, “realizzare un bilancio in crescita e di questa entità in una congiuntura e in un contesto ancora così particolari non può che riempirci di orgoglio e soddisfazione, ed è la dimostrazione ella bontà delle scelte programmatiche operate dalla compagnia, che ha strategicamente spinto la raccolta premi su rischi preferiti. Dunque una raccolta premi ragguardevole e favorita dall’alta qualità dei prodotti in cui gli Intermediari Uca credono fermamente. Abbiamo mantenuto, anzi migliorato, i nostri consueti standard di servizio, con massima attenzione nei confronti dei clienti, dei dipendenti di compagnia e degli intermediari”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti