Insurance Trade

Axa Italia, utile netto 2021 in aumento a 328 milioni di euro

Numeri in crescita per la branch italiana, grazie al buon andamento del segmento salute e delle commercial lines

Axa Italia, utile netto 2021 in aumento a 328 milioni di euro hp_wide_img
Axa Italia archivia un 2021 di crescita, mettendo a segno un utile netto di 328 milioni di euro, in aumento del 19% rispetto al 2020. Aumenta la raccolta danni a 1,91 miliardi (+3%) sostenuta in particolare dall’andamento di due segmenti chiave: il salute, cresciuto del 11,4%, e le commercial lines, che segnano un +8,7%, trainate dal comparto non motor (+11,2%).

Per quanto riguarda invece il settore vita, il premi lordi contabilizzati sono in calo a 4,8 miliardi (-6,7%) riflettendo la riduzione delle gestioni separate in linea con la strategia di Axa Italia di spingere verso prodotti a minor assorbimento di capitale; a questo proposito, registra un’importante crescita il comparto unit-linked che aumenta del 16% rispetto al 2020.

Secondo il ceo di Axa Italia, Giacomo Gigantiello (nella foto), questi risultati “sono il frutto di un costante percorso di innovazione e di significativi investimenti in dati e tecnologia, per migliorare e semplificare l’esperienza dei nostri clienti, mettendo loro a disposizione un ecosistema di servizi distintivi e di valore, oltre a una cultura inclusiva consolidata ad ogni livello dell’organizzazione. Su queste solide basi – ha concluso Gigantiello – continuiamo il nostro percorso di crescita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti