Insurance Trade

Direct Line, al via la nuova campagna tv e radio

La compagnia punta su tre offerte dedicate ad altrettante esigenze assicurative: small, medium e large

14/01/2014
Direct Line inaugura il 2104 con una nuova campagna pubblicitaria in tv e radio, con l'obiettivo di valorizzare le diverse esigenze di copertura assicurativa, scegliendo la soluzione più adatta alla propria taglia assicurativa: small, medium e large.

L'idea creativa è firmata dall'agenzia Fav, mentre lo spot, prodotto da Proxima, è stato affidato alla regia di Riccardo Paoletti. La programmazione dello spot di 30 secondi è partita il 9 gennaio sui principali network televisivi nazionali, sia pay che free. Oltre alla tv la pianificazione prevede una campagna radio multisoggetto e una significativa presenza sul web.

Direct Line da oltre dieci anni si impegna a offrire sempre nuove soluzioni di risparmio per i propri clienti - spiega Barbara Panzeri, marketing director di Direct Line - e mai come in questi ultimi anni in cui le condizioni economiche hanno spinto molte famiglie a cambiare i propri comportamenti d'acquisto, abbiamo voluto ribaltare il concetto classico che per risparmiare bisogna rinunciare a qualcosa. Con questa nuova campagna - sottolinea - abbiamo infatti puntato su un maggiore risparmio a fronte di maggiori servizi: aumentando le coperture della polizza il risparmio infatti cresce in percentuale small, medium e large, appunto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti