Insurance Trade

Axa Italia, i risultati del bilancio di sostenibilità 2020

Tante le azioni concrete e i progetti messi in campo dalla compagnia in favore dell'ambiente, della comunità, dei clienti, dei dipendenti e degli intermediari

Axa Italia, i risultati del bilancio di sostenibilità 2020 hp_wide_img
Axa Italia presenta il suo Report di Sostenibilità 2020, per raccontare, in linea con la strategia del gruppo a livello globale, il proprio ruolo nei progetti dedicati alla salvaguardia dell’ambiente e non solo
Per l’esercizio 2020, Axa Italia ha avviato "un’accurata rianalisi dei temi materiali", si legge nella nota del gruppo, che ha condotto a un aggiornamento della priorità strategica, in linea con la situazione emergenziale e la crescente attenzione sul climate change.  

"Nell’analisi di materialità - continua Axa -, ovvero nella definizione dei temi più significativi per la sostenibilità sia della compagnia sia della società spiccano, ad esempio, impegni e azioni concrete in ambito ambientale, di diversity ed empowerment al femminile, volontariato e innovability, elementi tenuti insieme da un filo rosso che si esprime in un nuovo modo di fare le cose, facendo ponti tra mondi diversi, dialogando e lavorando con attori diversi come università, incubatori, startup, terzo settore".  

Ambiente e climate change

Nello specifico, Axa si impegna all'approvvigionamento del 100% dell’energia elettrica da fonti rinnovabili; all'abbassamento delle emissioni di CO2 totali equivalenti registrate per dipendente (Fte ) pari al 48,7% rispetto all’anno precedente; alla riduzione significativa delle trasferte e viaggi di lavoro rispetto al 2019. In più, nel parco auto aziendale sono stati introdotti veicoli appartenenti a cluster di emissione medio/bassi. Axa Italia utilizza carta riciclata e certificata Fsc per le attività di distribuzione e marketing e il consumo della stessa per persona è diminuito di circa il 40% per gli uffici, di circa il 14% per le attività di marketing e distribuzione e di circa il 23% per la comunicazione destinata al cliente. 

La compagnia ha attivato iniziative sul territorio, focalizzate su due macroaree: filone Green per la riforestazione, con il progetto ForestaMI, e filone Blue Protection per la salvaguardia degli oceani al fianco della Commissione oceanografica intergovernativa (Ioc) dell’Unesco e di Worldrise Onlus per supportare il Decennio delle Scienze del mare per lo sviluppo sostenibile (2021-2030), promosso dalle Nazioni Unite. Axa ha anche sviluppato soluzioni assicurative danni "che includono diversi prodotti che erogano un beneficio di natura ambientale e/o sociale".

Salute e prevenzione

Nel capitolo Salute e prevenzione, nel 2020 il numero di centri diagnostici di proprietà in Lombardia è cresciuto da uno a quattro, con erogazione di tariffe agevolate per l’accesso ad agenti, dipendenti e clienti; c'è stato un potenziamento dei servizi digitali e un'integrazione con la Digital healthcare platform (Dhp), la piattaforma che consente ai clienti di avere teleconsultazione e un concierge medico per facilitare la prenotazione degli appuntamenti. 
Con il prodotto Assistenza 360, Axa Italia garantisce dal 2018 assistenza medica tramite video o teleconsulto. Nel 2020, la compagnia ha offerto un teleconsulto gratuito a tutti i clienti. E infine la compagnia ha sviluppato Axa Caring, il nuovo modello di gestione dei sinistri in ambito salute.  

Inclusione ed empowerment femminile

L'ultimo gruppo di temi è quello che va sotto il nome di Inclusione ed empowerment femminile
Tra le diverse iniziative implementate da Axa, ricordiamo lo sportello di counseling individuale disponibile per tutti i collaboratori per far fronte a situazioni di disagio psicologico di qualunque origine; il mental wellbeing, un percorso dedicato ai manager con video pillole relativi alla gestione dei segnali di malessere psicologico; l'attivazione di workshop su linguaggio e ambiente inclusivo (Lgbt+) e di webinar sulle abilità diverse. Axa ha potenziato percorsi di empowerment al femminile con Valore D, per favorire lo sviluppo del potenziale e il consolidamento di una leadership a tutti i livelli. Il progetto Angels for Women, in partnership con Impact Hub Milano, incubatore di startup, supporta imprese e start up innovative al femminile; mentre il progetto Punto Donna – Axa – We World, in collaborazione con WeWorld Onlus, dare sostegno alle donne vittime di violenza e di esclusione sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

axa italia,
👥

Articoli correlati

I più visti