Insurance Trade

Allianz, balzo degli utili nel 1Q21

Performance robusta del gruppo tedesco, che nei primi tre mesi del 2021 realizza risultati molto solidi

Allianz, balzo degli utili nel 1Q21 hp_wide_img
Rimbalzo della redditività per il gruppo Allianz nei primi tre mesi del 2021. L'utile operativo è aumentato del 44,8% a 3,3 miliardi di euro, contro i 2,3 miliardi dello stesso periodo del 2020, grazie al contributo di tutti i segmenti di business. Nello specifico, il profitto operativo del business property and casualty è cresciuto fortemente grazie a un ottimo risultato di sottoscrizione, guidato da una normalizzazione dei sinistri da catastrofi naturali e da minori perdite. 

Nel segmento vita e salute, l'utile operativo è aumentato in modo significativo a seguito del recupero del margine di investimento, così come la crescita del dato per quanto riguarda le attività di asset management ha beneficiato di un aumento medio delle risorse in gestione, commissioni più alte e una forte disciplina dei costi.

L'utile netto attribuibile agli azionisti è aumentato dell'83,4% a 2,6 miliardi, contro 1,4 miliardi del marzo 2020, grazie anche a minori svalutazioni. Le imposte sul reddito più elevate hanno avuto un effetto leggermente compensativo. Sale anche il Roe, che si attesta al 16,7%, contro l'11,4% dell'intero 2020. 
Il Solvency II ratio si attestava al 210%, in crescita rispetto al 207% di fine 2020.
"Allianz - ha commentato Oliver Baete, group ceo di Allianz - ha iniziato l'anno con risultati eccellenti e confidiamo perciò di raggiungere i nostri obiettivi per l'anno in corso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

allianz,
👥 Oliver baete,

Articoli correlati

I più visti