Insurance Trade

Verti premia la responsabilità sociale

L'impresa del gruppo Mapfre presenta il concorso internazionale Social Awards

Verti premia la responsabilità sociale hp_wide_img
Verti, la compagnia assicurativa del gruppo Mapfre, sostiene e premia la responsabilità sociale di aziende, istituzioni e cittadini. La società ha presentato oggi, con un comunicato stampa, il concorso internazionale Social Awards della Fundación Mapfre: i progetti premiati, che avranno saputo distinguersi per impegno, generosità e solidarietà, riceveranno un riconoscimento di 30mila euro. Per candidarsi c'è tempo fino al 31 maggio 2021.
Quattro le categorie in cui è possibile partecipare. La categoria José Manuel Martínez Martínez Lifetime Achievement Award, come illustra il comunicato stampa, “premia le persone che hanno dedicato le loro vite a migliorare quelle degli altri, sia nella sfera professionale che in quella personale”: la giuria  prenderà in considerazione la carriera professionale del candidato e la sua evoluzione personale, considerando allo stesso tempo il supporto dimostrato verso cause solidali. Il premio per la Best Social Trajectory of an Organization valorizza invece il lavoro delle istituzioni che “hanno compiuto azioni rilevanti ed efficaci durante il corso della loro storia nelle aree relative alla società, alla cultura, alla sicurezza stradale, alla prevenzione degli incidenti e la promozione della salute”. La categoria Best Project or Initiative given its social impact è aperta ai progetti che hanno contribuito a un sostanziale miglioramento delle vite delle persone. In ultimo, la X edition of the Julio Castelo Matrán International Insurance Award  è dedicata a lavori scientifici che contribuiscono all’espansione dell’attività assicurativa nella società e alla promozione della stabilità economica e della solidarietà attraverso la protezione assicurativa e sociale.
La Fundación Mapfre è un'istituzione no profit che lavora in 31 Paesi per contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone attraverso programmi e attività internazionali in cinque aree di intervento: azione sociale, cultura, promozione della salute, prevenzione e sicurezza stradale, assicurazione e previdenza sociale. Fino ad oggi la fondazione ha generato un impatto su 9,6 milioni di persone in tutto il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti