Insurance Trade

Groupama, donazione per la lotta al Parkinson

L'impresa ha devoluto 120mila euro a Fondazione Fresco, onlus impegnata nella cura di una patologia che colpisce almeno quattro milioni di persone nel mondo

Groupama, donazione per la lotta al Parkinson hp_wide_img
Groupama Assicurazioni contribuisce alla ricerca sul morbo di Parkinson con una donazione da 120mila euro a Fondazione Fresco Parkinson Institute, una onlus nata nel 2015 a Fiesole che si propone si sviluppare e applicare modelli di cura integrati e comprensivi per una patologia che colpisce almeno quattro milioni di persone in tutto il mondo, 200mila solo in Italia. 
“Purtroppo per mia esperienza diretta, avendo perso mia moglie e mio fratello per questa terribile malattia, ho capito quanto per i malati sia importante anche l'assistenza che ricevono durante il faticoso percorso della malattia”, ha commentato l'avvocato Paolo Fresco, presidente della fondazione. “La priorità della fondazione è diventata la qualità di vita dei pazienti e dei loro cari – ha proseguito – e sono donazioni come questa di Groupama che ci permettono di portare avanti questo obiettivo”. Per Pierre Cordier, amministratore delegato e direttore generale di Groupama Assicurazioni, “la solidarietà è un punto cardine della mission e dei valori sui cui si basa la nostra compagnia. Siamo fieri – ha detto – di poter contribuire a una causa così nobile e importante qual è la lotta al Parkinson, sostenendo una fondazione straordinaria che da anni è in prima linea per combattere contro questo terribile morbo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti