Insurance Trade

A Generali la gestione dei comparti garantiti del fondo Cometa

L’accordo, valido per 10 anni, coinvolge due comparti garantiti, Tfr Silente e Sicurezza 2020. Il gestore delegato sarà Generali Insurance Asset Management

A Generali la gestione dei comparti garantiti del fondo Cometa hp_wide_img
Generali Italia si è aggiudicata il mandato di gestione, per i prossimi 10 anni, dei due comparti di investimento Tfr Silente e Sicurezza 2020 di Cometa, il fondo nazionale pensione complementare per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, della installazione di impianti e dei settori affini e per i lavoratori dipendenti del settore orafo e argentiero.
La soluzione elaborata da Generali Italia e Generali Investments per Cometa ha permesso di trovare “un punto di sintesi tra l’esigenza di tutelare il futuro degli aderenti al fondo nel lungo-medio periodo, e le vigenti condizioni di mercato e normative”, spiega una nota di Generali Italia. La nuova gestione dinamica multi-asset, “integra le dinamiche previdenziali dei singoli aderenti all’interno di un modello completamente flessibile, con un’attenta gestione dei rischi e solide garanzie finanziarie”.
Il fondo Cometa conta oltre 411mila iscritti. L’accordo con Generali Italia, entrato in vigore a partire dal primo giugno, sarà valido per dieci anni e interesserà due comparti garantiti, il comparto Tfr Silente e il comparto Sicurezza 2020.  
“Generali consolida la sua leadership sul mercato dei fondi pensione – spiega Giancarlo Bosser (nella foto), chief life & employee benefits officer di Generali Italia – con un partner, Cometa, con il quale condivide visione, innovazione strategica e solida esperienza. Una partnership, questa, che diverrà un vero e proprio punto di riferimento per tutto il panorama nazionale della previdenza integrativa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti