Insurance Trade

Angels For Women, seconda selezione di start up

Passano alla fase successiva SPlastica, Rainapp e Foodlogica

16/04/2020
Si è tenuto ieri il secondo round di selezione per start up al femminile di Angels For Women, iniziativa lanciata nel 2018 da Axa Italia e Impact Hub Milano. Tre le start up in grado di superare il turno, che potranno così proseguire lungo un cammino che potrà portarle a ricevere investimenti fino a 500mila euro: SPlastica, Rainapp e Foodlogica.
Splastica realizza materiali plastici 100% biodegradabili e compostabili a base di polimeri naturali: la società presta molta attenzione al valore della ricerca, offrendo servizi personalizzati per aziende che desiderano dare nuova vita ai propri scarti organici. Rainapp propone invece un sistema IoT plug&play per il monitoraggio in tempo reale della rete di drenaggio superficiale della pioggia, ponendosi a supporto delle attività della Protezione Civile e della manutenzione delle infrastrutture. Foodlogica, infine, si occupa di trasporto sostenibile di prodotti alimentari, utilizzando veicoli elettrici refrigerati su misura.
La speranza delle tre start up è ora quella di seguire la strada di Cynomys, realtà imprenditoriale che propone un sistema IoT per il monitoraggio degli allevamenti: selezionata nel corso del primo pitch del 2020, la start up ha ottenuto un investimento da Angels For Women.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti