Insurance Trade

Intermediari e compagnie, insieme nel reciproco interesse

Il 5 ottobre a Milano è in programma il convegno sulla distribuzione assicurativa organizzato da Insurance Connect

31/08/2017
Le compagnie hanno bisogno degli intermediari così come gli intermediari non possono fare a meno delle compagnie: il modello distributivo italiano, infatti, evidenzia tra i propri valori aggiunti quello di una relazione con il cliente basata sulla fiducia portata dal contatto umano. Dunque, nonostante lo scenario di mercato sia in veloce evoluzione (tra le nuove direttive europee, la diffusione della multicanalità e i nuovi competitor), gli intermediari restano la colonna portante della distribuzione assicurativa nel nostro Paese.
Quali sono i valori, gli obiettivi comuni, le iniziative concrete che ci parlano ancora di una relazione tra compagnie, intermediari e clienti, che è destinata a durare nel tempo? Anche quest’anno il convegno sull’intermediazione assicurativa organizzato da Insurance Connect proverà a rispondere a questa domanda fotografando l’attuale stato dell’arte, avvalendosi del contributo di tutti i principali player del comparto, tra cui i presidenti di sindacati e associazioni di intermediari, diversi esponenti delle compagnie e dell’autorità di vigilanza ed esperti del settore si confronteranno sui temi di più stringente attualità. Il convegno, dal titolo Intermediari e compagnie, insieme nel reciproco interesse, si terrà il prossimo 5 ottobre a Milano, presso il Palazzo delle Stelline (corso Magenta 61) con inizio alle ore 9: i lavori saranno interamente moderati da Maria Rosa Alaggio, direttore di tutte le testate di Insurance Connect. Ulteriori informazioni sui temi trattati, sull'agenda dei lavori, sui relatori e sulle modalità di partecipazione sono disponibili cliccando su questo link.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti