Insurance Trade

Un’italiana nel consiglio direttivo di Ferma

Valentina Paduano è stata nominata nel board della Federazione delle associazioni europee di risk management

26/06/2019
L’assemblea generale di Ferma (Federation of European Risk Management Associations), svoltasi il 25 giugno, ha visto la nomina di Valentina Paduano al consiglio direttivo della Federazione per il prossimo triennio. La nomina è avvenuta nell’ambito del rinnovo di una parte del board della federazione, di cui Anra è socio fondatore e associazione rappresentante per l’Italia.
Laureata all’università Bocconi, Valentina Paduano ha ricoperto la carica di enterprise risk management specialist in Prysmian e di senior consultant nell'area risk management & compliance per Ernst & Young e Protiviti, attualmente è chief risk officer in Sogefi e, in qualità di socio di Anra, docente nei corsi di formazione dell’associazione.
Alessandro De Felice, presidente Anra, ha commentato la nomina come “una candidatura di alto profilo, apprezzata dall’assemblea che ha anche riconosciuto gli sforzi ed il lavoro che Anra ha portato avanti in questi anni diventando la 4º associazione a livello europeo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti