Insurance Trade

Francesco Saporito dà l'addio a Sna

Una lettera polemica per spiegare la sua scelta

17/10/2011
Francesco Saporito, presidente dell'Associazione Agenti Unipol, ha dato l'addio all'esecutivo del sindacato Sna. Una decisione spiegata attraverso una lettera dai toni duri e polemici. Alla base della sua decisione, la mancata ratifica da parte di Sna degli accordi integrativi per gli agenti Unipol, approvati quasi all'unanimità sia dagli agenti stessi, sia da un'altra sigla sindacale, Unapass. Un gruppo dirigente, sono convinto, ha il dovere di cercare anche vie diverse, innovative, pur di continuare a dare prospettive alla categoria degli agenti di assicurazione in Italia - si legge nella lettera -. Ignorare quanto è già accaduto nel nostro mercato e pensare che nulla accadrà in futuro è molto peggio. Aggiungo che siamo sempre stati dell’avviso che il nostro fare avrebbe anche contribuito alla costruzione di un nuovo sindacato, moderno, consapevole della necessità di ridefinire il ruolo futuro degli intermediari allo scopo di mantenere la centralità delle agenzie nel panorama del mercato assicurativo italiano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti