Insurance Trade

Axa XL, un nuovo responsabile per la sottoscrizione dei rischi cibernetici

La compagnia nomina Michael Colao quale nuovo global chief underwriting officer per il cyber risk

Axa XL, un nuovo responsabile per la sottoscrizione dei rischi cibernetici hp_wide_img
Michael Colao (nella foto) è stato nominato global chief underwriting officer per i rischi cyber di Axa XL. Il manager farà capo a Libby Benet, recentemente promossa global chief underwriting officer per le financial lines.
Con base a Londra, Colao gestirà l’esposizione cyber aggregata dei prodotti Axa XL su scala globale. Inoltre, il suo compito, spiega una nota della compagnia, “prevede lo sviluppo e l’implementazione di solidi standard di sottoscrizione a livello globale, oltre alla promozione dell'innovazione per garantire che Axa XL continui a essere un partner di elezione in questo importante ramo”.
Recentemente Michael Colao ha rivestito il ruolo di corporate chief security officer all’interno di Axa Group Operations, supervisionando information security, physical security e operational resilience per diverse entità all'interno del gruppo Axa, tra cui Axa XL. In precedenza, per quasi un decennio, è stato chief security officer per Axa Uk e Irlanda, dove gestiva la sicurezza informatica per 15 aziende di proprietà di Axa nel mondo.
Michael Colao rappresenta la Insurance industry all’interno del Cross-Market Operational Resilience Cyber Coordination Group della Bank of England e fa parte del comitato direttivo del Financial Services Cyber Coordination Centre del Regno Unito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti