Insurance Trade

Rc Auto, crescere con qualità

Dal 07/11/2019 al 07/11/2019 - Organizzato da Insurance Connect
Milano, Corso Magenta 61 (Palazzo delle Stelline)
eventi@insuranceconnect.it
  • Che ruolo ha il ramo auto nelle strategie e nel business delle compagnie? In uno scenario in cui il mercato assicurativo ha come comune denominatore il riequilibrio del mix di portafoglio e lo sviluppo dell’offerta non auto, l’Rc auto sembra alla ricerca di un nuovo perimetro in cui poter generare valore, nonostante le problematiche di sempre: il confronto con gli andamenti ciclici di questo mercato e la contrazione del premio medio, il rispetto del concetto di mutualità, il contrasto alle frodi e le questioni legislative complesse, tra cui il nodo del danno alla persona. La richiesta di risparmio da parte dei consumatori continua inoltre a rappresentare uno dei motori principali che condiziona la capacità competitiva del settore. Affrontare questo contesto significa riuscire a incidere su componenti strategiche e gestionali che, rispettando la tutela dell’assicurato, sappiano migliorare l’analisi delle informazioni, le attività di sottoscrizione, la gestione dei sinistri e l’efficacia della filiera liquidativa, a vantaggio della qualità del servizio reso al cliente e della tenuta del business delle compagnie. Molto finora è stato fatto, anche grazie alla digitalizzazione e a innovativi sistemi tecnologici. Ma proprio la tecnologia, strumento centrale in tutte le iniziative che esprimono innovazione, sta introducendo anche una rivoluzione del concetto di mobilità, con opportunità che vanno colte e nuovi rischi da intercettare.

    Il convegno si propone di analizzare:
    • Il ruolo dell’Rc auto nelle strategie delle compagnie e nelle politiche distributive.
    • Gli interventi per ricercare qualità per il cliente e redditività per il settore assicurativo.
    • Le iniziative per il contenimento dei costi.
    • Il ruolo della tecnologia per ottimizzare gli obiettivi del ramo auto, la gestione dei sinistri e la relazione con il cliente.
    • Le nuove frontiere dell’auto connessa.
    • Il livello di percezione dell’Rc auto da parte dei cittadini.
    • Come vendere l’Rc auto oggi.
    • Risultati e prospettive per il mercato.

    Il convegno si rivolge a:
    • Direttori e responsabili sinistri
    • Responsabili organizzazione
    • Responsabili Audit e Compliance
    • Direttori marketing e commerciale

    La partecipazione all'evento è gratuita per gli iscritti al RUI (agenti, broker e collaboratori), per le compagnie assicurative e per le banche.
    La quota di partecipazione per chi non rientra nelle suddette categorie è di € 300,00 iva inclusa.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    rc auto,
    👥
  • Per scaricare il PDF del programma clicca a sinistra sull'icona del download. 

    AGENDA
    Chairman Maria Rosa Alaggio, Direttore di Insurance Review e Insurance Trade

    09.00 - 09.30 – Registrazione

    09.30 - 09.50 – Rc auto, catena del valore e nuove leve per la redditività
    Michele Bertozzi, senior consultant di Scs Consulting
    Federico Pastorelli, project leader di Scs Consulting

    09.50 - 10.10 – Le condizioni per una crescita di qualità
    Enrico San Pietro, condirettore generale assicurativo di UnipolSai
    Alberto Tosti, direttore generale di Sara Assicurazioni

    10.10 - 10.30 – Il ruolo dell’IoT nella creazione del valore in ambito assicurativo: tre casi d’uso
    Stefania Borrelli, IoT sales manager Insurance di Vodafone Business

    10.30 - 11.00 – Strategie e azioni per il contenimento dei costi
    Oscar Foti, direttore underwriting auto di Amissima
    Mauro Paccione, responsabile direzione tecnica danni di Reale Mutua
    Zurich (*)

    11.00 - 11.30 – Coffee break

    11.30 - 12.10 – Il ruolo dell’Rc auto per compagnie e cittadini
    Antonio De Pascalis, capo del servizio studi e gestione dati di Ivass
    Umberto Guidoni, responsabile della direzione business di Ania e segretario generale della Fondazione Ania
    Maurizio Hazan, studio legale Taurini-Hazan

    12.10 - 12.30 – Centralità del consumatore e innovazione, binomio possibile?
    Michele Latronico, sales area manager marchio Glassdrive - Saint-Gobain Autover Italia

    12.30 - 13.00 – Q&A

    13.00 - 14.00 – Pranzo

    14.00 - 14.20 – L’assicurazione nella percezione degli italiani, dalla tariffa ai servizi di assistenza 
    Paolo Martinello, presidente di Fondazione Altroconsumo 

    14.20 - 14.40 – Fare la differenza con servizi di qualità
    Massimo Braga, vice direttore generale di LoJack Italia

    14.40 - 15.10 – TAVOLA ROTONDA: Smart city: opportunità e problematiche delle connected autonomous car
    Michele Colajanni, direttore della Cyber Academy, Università di Modena e Reggio Emilia
    Andrea Galimberti, client partner, head of mobility di Kantar
    Axa Assicurazioni (*)
    Generali Italia (*)

    15.10 - 15.30 – L’Rc auto del futuro: come misurare e contrastare i livelli di distrazione dei guidatori
    Alessandra Girardo, amministratore delegato di Kubris, azienda di Kirey Group

    15.30 - 15.50 – Canale agenziale: come vendere l’Rc auto oggi?
    Umberto D’Andrea, presidente dell’Associazione agenti Allianz
    Stefano Passerini, presidente del Gruppo agenti Amissima
    Gaetano Vicinanza, presidente del Gruppo agenti Sara

    15.50 - 16.10 – Mobilità 4.0: nuovi rischi e nuove soluzioni
    Guglielmo Elefante, responsible for underwriting di Das

    16.10 - 17.00 – TAVOLA ROTONDA: Obiettivi e risultati dell’utilizzo della tecnologia nella gestione dei sinistri
    Barbara Buralli, direttore sinistri di Intesa Sanpaolo Assicura
    Federica Luci, responsabile Card di Ania
    Andrea Radini, business architect - insurance analytics and business architecture di Cattolica Assicurazioni
    Pedro Bernardo Santos, direttore generale di G-Evolution
    Gianluca Soffietti, responsabile della rete liquidativa sinistri di Groupama Assicurazioni
    Giovanni Storici, responsabile liquidazione sinistri di Genertel
    Roberto Trementozzi, responsabile liquidazione sinistri di Crédit Agricole Assicurazioni 

    17.00 – Chiusura lavori

    (*) invitato a partecipare
  • Per iscriverti al convegno devi essere un utente registrato al sito.
    Se sei già in possesso di UserID e Password clicca su Login per iscriverti al convegno.
    Se non sei in possesso di UserID e Password Registrati al sito e torna su questa pagina per completare la tua iscrizione al convegno.

Articoli correlati

I più visti