Insurance Trade

  Business interruption: una minaccia gestibile
Rischi: cultura e capacità di azione - 6 giugno 2019 🎬

Business interruption: una minaccia gestibile

11/07/2019-L'interruzione dell'attività è uno dei maggiori rischi percepiti dalle aziende di tutto il mondo: tuttavia, in Italia la copertura per danni indiretti è al di sotto del 10% di diffusione. Che fare? Se n'è discusso durante la prima tavola rotonda del convegno organizzato da Insurance Connect. Il video

Una tavola rotonda d’approfondimento...

Guarda il video Condividi
  Le Pmi sottovalutano la business interruption
Ricerche

Le Pmi sottovalutano la business interruption

22/03/2017-Aziende italiane ancora poco consapevoli della magnitudo dei danni indiretti, secondo l’Osservatorio Assicurativo di Nsa

Soltanto l’1,5% delle imprese italiane è assicurato per i danni indiretti, nonostante il 30% di esse abbia già subito in passato un sinistro e sperimentato le conseguenze di un’interruzione di attività. E’ quanto è...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Chi ha paura della business interruption?
Gestione del Rischio/Solvency II

Chi ha paura della business interruption?

01/02/2016-Secondo l’Allianz Risk Barometer 2016, l’interruzione attività si riconferma il principale rischio per le aziende mondiali. Le cui preoccupazioni sono legate soprattutto agli attacchi It e all’evoluzione del mercato

Nel 2016, la percezione del rischio da parte delle imprese sta cambiando. Se, da un lato, queste sono meno sensibili ai...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Business interruption, il rischio più temuto dalle aziende mondiali
Ricerche

Business interruption, il rischio più temuto dalle aziende mondiali

13/01/2016-È quanto emerge dall'ultimo l'Allianz risk barometer

Per il quarto anno consecutivo è l'interruzione delle attività (Business interruption) a confermarsi al primo posto tra i rischi più sentiti dalle aziende di tutto il mondo: a identificarla come principale minaccia è il 38% del campione.  Questo è ciò che emerge dall'ultimo Allianz...

Leggi l'intero articolo Condividi