Insurance Trade

argomenti » insurance-europe

  Revisione del Gdpr, per Insurance Europe è troppo presto
Associazioni - altri operatori

Revisione del Gdpr, per Insurance Europe è troppo presto

29/04/2020-L'apertura della normativa alla revisione in una fase così precoce comprometterebbe gli investimenti che il settore ha profuso per conformarsi al regolamento

Insurance Europe ha pubblicato la sua risposta alla consultazione indetta dalla Commissione Europea sulla sua prossima revisione del Gdpr. La federazione degli assicuratori ha...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ifrs17, tutto rimandato al 2023

Ifrs17, tutto rimandato al 2023

19/03/2020-Insurance Europe plaude alla decisione dello Iasb, ma sottolinea che importanti questioni restano irrisolte

Ora è ufficiale: i nuovi principi contabili Ifrs17 entreranno in vigore nel 2023. La decisione è stata presa nei giorni scorsi dall'International Accounting Standards Board (Iasb), al termine del confronto avuto sugli emendamenti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Quasi la metà degli europei non risparmia per la pensione
Welfare

Quasi la metà degli europei non risparmia per la pensione

27/02/2020-I dati del nuovo report di Insurance Europe sull'argomento, frutto di una ricerca basata su oltre 10mila persone in 10 Paesi europei

Il 43% dei cittadini europei non sta mettendo da parte nulla dei propri risparmi privati in previsione del momento in cui andranno in pensione. Di questi, però, il 62% afferma di essere  interessato al...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Gdpr, per Insurance Europe si può fare di più
Notizie

Gdpr, per Insurance Europe si può fare di più

28/01/2020-Secondo la federazione europea, il regolamento non ha ancora pienamente raggiunto i propri obiettivi

In occasione dello European Data Protection Day, i vertici di Insurance Europe hanno fatto il punto sui risultati raggiunti dal regolamento europeo sulla tutela dei dati personali, il cosiddetto Gdpr, che è entrato in vigore nel maggio...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Solvency II, tutti contro Eiopa

Solvency II, tutti contro Eiopa

20/01/2020-Secondo Insurance Europe, il regime di solvibilità europeo attualmente non misurerebbe adeguatamente i benefici creati dal modello commerciale degli assicuratori

Con una relazione di oltre 140 pagine, Insurance Europe ribatte colpo su colpo alla proposta di riforma di Solvency II presentata da Eiopa. Le compagnie europee hanno trovato...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Priips: le preoccupazioni di Insurance Europe
Associazioni - altri operatori

Priips: le preoccupazioni di Insurance Europe

13/01/2020-Le proposte di cambiamento degli Rts, avanzate dall'Esa, peggiorerebbero le cose sia per i consumatori sia per gli assicuratori, secondo la federazione

Insurance Europe nutre serie preoccupazioni in merito alla revisione attualmente in corso degli standard tecnici di regolamentazione (Rts) dei Priips. Le proposte avanzate dal comitato...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Insurance Europe, incoraggiante la nuova Commissione Ue
Associazioni - altri operatori

Insurance Europe, incoraggiante la nuova Commissione Ue

05/12/2019-In materia di servizi finanziari, il nuovo esecutivo ha ammesso che le norme non raggiungono sempre l'obiettivo di favorire i consumatori

È incoraggiante vedere che la nuova Commissione europea ha riconosciuto che le norme Ue in materia di servizi finanziari non raggiungono sempre l'obiettivo di favorire i consumatori e gli stessi...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Frodi, in Europa valgono 13 miliardi di euro
Notizie

Frodi, in Europa valgono 13 miliardi di euro

21/11/2019-Lo riporta Insurance Europe all'interno di una nuova pubblicazione dedicata al fenomeno

Nel 2017 le frodi assicurative in Europa sono ammontate a 13 miliardi di euro. Il dato, frutto di una stima, arriva da un fascicolo realizzato da Insurance Europe per analizzare portata e conseguenze di un fenomeno che, come si legge all’interno...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Stress test, la risposta di Insurance Europe a Eiopa
Associazioni - altri operatori

Stress test, la risposta di Insurance Europe a Eiopa

30/10/2019-Gli esami periodici promossi dall'autorità europea non siano la base per imporre requisiti patrimoniali più stringenti, chiede la federazione delle imprese

Insurance Europe ha pubblicato la propria risposta al documento posto in discussione da Eiopa sui principi metodologici degli stress test. La federazione, in primis, invita Eiopa a...

Leggi l'intero articolo Condividi