Insurance Trade

argomenti » ivass

  Ivass, ecco i trend dell’offerta
Ivass

Ivass, ecco i trend dell’offerta

14/09/2021-Nei primi sei mesi del 2021 i prodotti sono stati arricchiti da servizi personalizzabili e modulari, per cercare di rispondere alle diverse esigenze dei clienti

Tecnologia, compresa l’intelligenza artificiale, coperture legate al Covid-19, ma anche tanti servizi di assistenza, sconti e nel comparto vita vincono le multiramo. Questo il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Una delegazione di Acb è stata ricevuta dall’Ivass
Broker

Una delegazione di Acb è stata ricevuta dall’Ivass

13/09/2021-L’incontro, avvenuto giovedì scorso, si è tenuto in un clima di massima collaborazione. Tra i punti sollevati dai broker, il nuovo regolamento Pog e il nodo del controllo sulle reti

Giovedì 9 settembre una delegazione di Acb è stata ricevuta presso l’Ivass. Presenti all’incontro il consigliere dell’Authority, Riccardo Cesari, il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Compagnie estere, le nuove regole
Normativa

Compagnie estere, le nuove regole

27/07/2021-L’Ivass ha pubblicato l’aggiornamento delle condizioni generali per operare sul mercato italiano. La lista non è esaustiva e si corre il rischio di scoraggiare la presenza di nuovi player in Italia

Il 28 maggio scorso, l’Ivass ha pubblicato l’aggiornamento dell’elenco delle norme di interesse generale applicabili alle imprese di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ivass, sale la raccolta nel primo trimestre 2021
Dati

Ivass, sale la raccolta nel primo trimestre 2021

22/07/2021-Il bollettino statistico registra premi vita e danni per 39,7 miliardi di euro, in aumento dell’8,5% rispetto allo stesso periodo 2020

Nel primo trimestre 2021 la raccolta premi complessiva vita e danni è stata di 39,7 miliardi di euro, in aumento dell’8,5% rispetto all’analogo trimestre 2020, confermando la crescita già rilevata nella...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Fintech, arriva la sandbox italiana

Fintech, arriva la sandbox italiana

20/07/2021-La sperimentazione consentirà agli operatori di testare soluzioni innovative, beneficiando di un regime semplificato transitorio. Nel progetto Banca d’Italia, Consob, Ivass e il ministero dell’Economia e delle finanze

Svolta nel fintech in Italia. Per la prima volta, il Paese si dota di una sandbox regolamentare, uno spazio protetto...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Provvedimento 97, quali risvolti dopo la sentenza del Tar
Sindacati

Provvedimento 97, quali risvolti dopo la sentenza del Tar

08/07/2021-Lo Sna ha organizzato per il 9 luglio alle 10.30 un appuntamento online per analizzare e commentare, anche con l’aiuto di esperti giuridici, gli scenari che si aprono

Si terrà domani, 9 luglio, a partire dalle ore 10.30 l’evento online dal titolo Lo Sna interlocutore della politica, delle istituzioni e dei consumatori, organizzato dal...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Anapa, apprezzamento per la relazione dell’Ivass
Associazioni

Anapa, apprezzamento per la relazione dell’Ivass

01/07/2021-L’associazione guidata da Vincenzo Cirasola conferma tuttavia il ricorso all’Agcm sugli incentivi nel ramo vita

Anapa Rete ImpresAgenzia ha espresso il proprio apprezzamento per i messaggi espressi nella relazione del presidente dell’Ivass, Luigi Federico Signorini. Il presidente dell’associazione, Vincenzo Cirasola ha voluto richiamare...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'Ivass "riconsidererà" le norme dopo la sentenza del Tar
Ivass

L'Ivass "riconsidererà" le norme dopo la sentenza del Tar

01/07/2021-Lo ha detto il presidente Luigi Federico Signorini in occasione delle considerazioni sull'attività dell'Istituto. Richiami per le compagnie "ritardatarie" che non hanno ancora ristorato gli assicurati dopo i risparmi del 2020

L’Ivass è pronta a “riconsiderare” le norme di “semplificazione dei processi di distribuzione dei prodotti...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Provvedimento 97, il Tar accoglie il ricorso dello Sna
Sindacati

Provvedimento 97, il Tar accoglie il ricorso dello Sna

24/06/2021-Annullate le disposizioni che imponevano obblighi di comunicazione sulle collaborazioni orizzontali e l'onere di presentare alla clientela una dichiarazione di coerenza del prodotto

Il Tar del Lazio ha accolto tutte le istanze presentate dallo Sna contro alcune disposizioni inserite nel Provvedimento n. 97 dell’Ivass: il tribunale...

Leggi l'intero articolo Condividi