Insurance Trade

  Uscire dal Vita garantito
Salute e Previdenza

Uscire dal Vita garantito

08/08/2016 - Lo scenario finanziario attuale impone un’evoluzione nella formulazione e nella proposizione dell’offerta, introducendo innovazioni che aiutino a superare il concetto di garanzie ormai non più proponibili al cliente. Fondamentali saranno la consapevolezza del cliente e la preparazione della rete...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Le prospettive per il risparmio delle famiglie italiane
Salute e Previdenza

Le prospettive per il risparmio delle famiglie italiane

04/08/2016 - Dopo anni di difficoltà, sembra più reale la possibilità per i privati di accantonare qualche risparmio per il futuro: in questo ambito, le forme assicurative previdenziali e di protezione sembrano riscontrare un interesse crescente

I dati più recenti ci dicono che per le famiglie italiane il...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Residenze per anziani, il welfare pubblico non basta
Salute e Previdenza

Residenze per anziani, il welfare pubblico non basta

07/04/2016 - Il Primo Quaderno pubblicato da Assoprevidenza e Itinerari Previdenziali evidenzia come sia necessario favorire la partnership con i privati

In Italia manca un sistema di assistenza di lungo periodo per la non autosufficienza. In questo campo il Belpaese ha infatti due grandi limiti: il primo è la...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Rivoluzione alle porte per i fondi pensione
Salute e Previdenza

Rivoluzione alle porte per i fondi pensione

21/03/2016 - Un’indagine di State Street rivela i processi di cambiamento strutturale relativi a governance, costi e diversificazione del portafoglio

L’invecchiamento della popolazione e l’incertezza dei mercati spingono i fondi pensione a muoversi alla ricerca di nuove soluzioni per affrontare le sfide legate...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Stato sociale, una coperta troppo corta
Salute e Previdenza

Stato sociale, una coperta troppo corta

01/02/2016 - L’intreccio fra pubblico e privato può rappresentare lo spartiacque per le necessarie trasformazioni della società

Il welfare state italiano si trova oggi in mezzo a due grandi pressioni che segnano e influenzano il grado della sua efficacia. Da un lato, la spending review e i vincoli di bilancio...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Previdenza, ferma al palo
Salute e Previdenza

Previdenza, ferma al palo

23/07/2015 - Assoprevidenza lancia le sue proposte e critica il Governo sulla legge di stabilità e il ddl concorrenza

La previdenza complementare in Italia non scoppia di salute. E oggi i soggetti privi di un’adeguata copertura previdenziale sono anche quelli appartenenti alle categorie più a rischio: giovani,...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Previdenza e sanità integrativa: le proposte dell'Ania
Salute e Previdenza

Previdenza e sanità integrativa: le proposte dell'Ania

07/07/2015 - Semplificazione delle norme fiscali su fondi pensione e rendimenti. Compartecipazione al ticket in base all’Isee e innalzamento della soglia delle prestazioni vincolate dal 20% al 50%. Queste alcune delle indicazioni per lo sviluppo di previdenza e assistenza integrativa presentate, ieri...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Uno Stato senza un progetto di welfare
Salute e Previdenza

Uno Stato senza un progetto di welfare

14/05/2015 - Non c'è un piano welfare Paese a medio-lungo termine e solo previdenza e assistenza integrativa potranno salvare il sistema. E' quanto è emerso dal 2° rapporto, Il bilancio del sistema previdenziale italiano, realizzato da Itinerari Previdenziali e presentato ieri a Montecitorio

Nel 2013, la spesa...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  2014: anno boom per la produzione vita in italia
Salute e Previdenza

2014: anno boom per la produzione vita in italia

22/12/2014 - A registrarlo, l’Outlook 2015 di Farad International sulle polizze vita in Italia. Un comparto favorito da una popolazione più anziana e consapevole, buoni rendimenti, fiscalità e normativa

Già nel 2013, Farad rilevava un rapporto dei premi vita sul prodotto interno lordo del 5.5%, rispetto al...

Leggi l'intero articolo Condividi
X