Insurance Trade

  Come sostenere la crescita del mercato previdenziale
Salute e Previdenza

Come sostenere la crescita del mercato previdenziale

16/11/2020 - Due lavoratori su tre non hanno ancora un fondo pensione e, soprattutto, nel 2019 ben il 26% dei sottoscrittori non ha versato nulla. La recente crisi economica provocata dal Covid-19 diminuirà reddito e capacità di risparmio, accentuando le difficoltà di sviluppo del comparto. Proteggere le...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Assicurazioni di fronte alla “ripartenza”
Salute e Previdenza

Assicurazioni di fronte alla “ripartenza”

17/09/2020 - Con oltre 240mila casi di Covid-19 accertati nel primo semestre 2020, il nostro Paese ha vissuto una delle più gravi crisi sanitarie della storia recente. Ora, il rallentamento della pandemia non deve mettere in secondo piano il problema strutturale della sostenibilità del nostro sistema sanitario

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Tfr: in azienda o al fondo pensione purché la scelta sia consapevole
Salute e Previdenza

Tfr: in azienda o al fondo pensione purché la scelta sia consapevole

15/11/2019 - Mantenere il proprio Tfr in azienda o versarlo al fondo pensione? È una delle annose questioni che potrebbero non trovare mai una risposta valida per tutti: analizzare quindi le differenze sostanziali per entrambe le possibilità può consentire di compiere la scelta migliore per ogni lavoratore

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Invecchiamento e non autosufficienza, quali opportunità per il pilastro complementare?
Salute e Previdenza

Invecchiamento e non autosufficienza, quali opportunità per il pilastro complementare?

31/10/2019 - Prima parte - L’allungamento della speranza di vita si accompagnerà probabilmente a una crescita dei bisogni di assistenza. La risposta del settore pubblico rischia di rivelarsi insufficiente: servono idee e proposte per coinvolgere maggiormente il settore privato

L’invecchiamento della...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Invecchiamento e non autosufficienza, quali opportunità per il pilastro complementare?
Salute e Previdenza

Invecchiamento e non autosufficienza, quali opportunità per il pilastro complementare?

31/10/2019 - Seconda parte - L’allungamento della speranza di vita si accompagnerà probabilmente a una crescita dei bisogni di assistenza. La risposta del settore pubblico rischia di rivelarsi insufficiente: servono idee e proposte per coinvolgere maggiormente il settore privato

È evidente come il problema...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Nuove soluzioni per il vita
Salute e Previdenza

Nuove soluzioni per il vita

14/10/2019 - I dati 2019 del mercato degli investimenti confermano la crescita tendenziale delle gestioni separate dopo i tentativi per contenerle. Più che di un’inversione di rotta, sembra trattarsi di una soluzione temporanea in attesa di prodotti innovativi

Prima dell’entrata in vigore di Solvency II, il...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Verso un sistema davvero complementare: a che punto siamo?
Salute e Previdenza

Verso un sistema davvero complementare: a che punto siamo?

27/09/2019 - Seconda parte - Il mondo delle assicurazioni può contribuire concretamente allo sviluppo di un sistema integrato di prestazioni sociali. Serve tuttavia un cambio di passo: approccio all risk, analisi dei bisogni, liquidazione in forma specifica, chiarezza e formazione sono le nuove parole d’ordine

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Verso un sistema davvero complementare: a che punto siamo?
Salute e Previdenza

Verso un sistema davvero complementare: a che punto siamo?

27/09/2019 - Prima parte - Una piena integrazione fra prestazioni pubbliche e private, per quanto in crescita, appare ancora lontana. Scarsa attitudine alla prevenzione e mancanza di chiarezza appaiono come i primi ostacoli a un più rapido sviluppo di un sistema efficace di protezione e assistenza

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Qualcosa di nuovo sul fronte sanità?
Salute e Previdenza

Qualcosa di nuovo sul fronte sanità?

13/12/2018 - Procedono lentamente i decreti attuativi della legge Gelli: il ministero ha pubblicato le società scientifiche accreditate per le linee guida, ma è ancora in alto mare la protezione assicurativa delle strutture. Con un aumento di quelle non coperte e una rischiosa concentrazione di premi

Leggi l'intero articolo Condividi
X