Insurance Trade

Net Insurance, accordo transattivo con ex sindaco

Alla compagnia andranno 66mila euro: si va verso la rinuncia all'azione di responsabilità

15/01/2020
Net Insurance ha reso noto oggi con un comunicato stampa di aver raggiunto un accordo transattivo con un sindaco effettivo in carica negli esercizi relativi agli anni 2017 e 2018. L’accordo, come illustra la nota, è “finalizzato a definire e transigere in via tombale le vertenze intercorse tra la compagnia e l’ex sindaco”. L’intesa, che dovrà essere approvata dall’assemblea dei soci prevista per la fine del mese, prevede “il riconoscimento per cassa in favore della compagnia di un corrispettivo di 66mila di euro da versarsi entro e non oltre il termine di quindici giorni dalla data della necessaria approvazione assembleare”. Nella stessa occasione l’assemblea sarà chiamata a discutere della nomina di membri del collegio sindacale
Con l’approvazione dell’accordo la compagnia guidata da Andrea Battista (nella foto) rinuncerà pertanto all’esercizio di un’azione di responsabilità nei confronti dell’ex sindaco. L’intesa arriva sulla scia di una serie di accordi transattivi che sono stati approvati dall’assemblea negli ultimi mesi. Lo scorso 19 luglio la compagnia aveva deliberato il rinvio delle annunciate azioni di responsabilità contro amministratori e sindaci proprio per non escludere la possibilità di un accordo fra le parti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti