Insurance Trade

I periti internazionali riuniti a Parigi

Dal 15 al 17 maggio scorso la capitale francese ha ospitato la sesta conferenza globale del network peritale vrs Adjusters

I periti internazionali riuniti a Parigi hp_wide_img
Si è svolta dal 15 al 17 maggio scorso, a Parigi, la sesta conferenza globale di vrs Adjusters, il network peritale internazionale di cui fa parte il loss adjuster italiano AlfaCincotti. All’appuntamento di Parigi erano presenti 74 delegati di 27 Paesi e di 22 compagnie, che hanno discusso di un’ampia panoramica di temi connessi all’industry assicurativa e ai bisogni dei clienti, condividendo best practices ed esperienze.
La conferenza globale del network vrs Adjusters si svolge ogni due o tre anni. L’assise di Parigi ha rappresentato una preziosa occasione per consolidare le partnership in essere e incontrare nuovi partner del network peritale, come QuestGates (Uk e Irlanda), Engle Martin (Usa) e Dnz (Cina).
L’intera conferenza è stata moderata dal presidente dell’organizzazione, Tancrède Stagnara, che ha manifestato l’orgoglio di rappresentare “una grande organizzazione, presente ovunque nel mondo e stimata per la sua esperienza e per l’expertise. Nel corso degli ultimi 16 anni – ha aggiunto – siamo cresciuti in modo significativo, diventando uno dei principali operatori attivi nelle perizie e nella gestione dei sinistri”.
I relatori, provenienti da alcuni tra i più importanti player del settore assicurativo mondiale, hanno animato le tavole rotonde della conferenza globale di Parigi su temi come i rischi emergenti e la business interruption, da cui sono emerse molte idee interessanti.
Tra gli invitati di rilievo spicca Cèdric Dumont, nome di punta del team RedBull sin dal 2000, che ha tenuto un keynote speech focalizzato sulle elevate performance lavorative e sulla capacità di self-leadership e mindset, spiegando cosa c’è dietro alle alte performance di squadra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti