Insurance Trade

Fondi pensione e sanitari: serve la leva fiscale e una legge quadro

Itinerari Previdenziali sottolinea la sofferenza delle asset class, nonché la contrazione dei rendimenti iniziata nel 2017

Fondi pensione e sanitari: serve la leva fiscale e una legge quadro hp_wide_img
La sofferenza delle asset class e la contrazione dei rendimenti iniziata nel 2017 rende difficile coniugare l’adeguatezza degli investimenti con l'appropriatezza delle prestazioni, producendo importanti ricadute economiche e sociali. Se ne è parlato ieri a Roma, in un convegno organizzato da Itinerari Previdenziali dove è emerso il bisogno di collegare lo sviluppo e la coesione sociale dell'Italia con i rendimenti delle pensioni laddove, ha spiegato il promotore dell'evento, Alberto Brambilla, “un Paese che non si sviluppa non può generare nuovi contributi”. 
Oltre agli investitori e ai gestori dei fondi, presenti anche i rappresentanti del governo e della politica, i quali hanno concordato sulla necessità di incentivare gli investimenti nell'economia reale, di promuovere la leva fiscale per rendere appetibili i fondi pensione e di regolamentare i fondi sanitari, con una legge quadro e un'authority, strutturando un secondo pilastro ancillare, integrativo e migliorativo del servizio pubblico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti