Insurance Trade

Omicidi colposi da incidente stradale: primi a Ravenna

Secondo Das, cresce l'interesse verso le polizze di Tl che proteggono su asfalto

22/03/2016
In Italia sono state quasi 1100 le incriminazioni per omicidio colposo da incidente stradale, secondo un’analisi condotta da Das - specializzata nella tutela legale - dopo l’introduzione dei reati di omicidio stradale e lesioni personali.

Al primo posto, Ravenna, dove le denunce per questa tipologia di omicidio colposo hanno una media di 1 ogni 18.700 abitanti circa; seconda è Brescia, con un denuncia ogni 19.200 residenti circa, quasi raddoppiate dal 2010; al terzo posto, Aosta e Trieste con un’incriminazione ogni 21.400 abitanti circa; pochissime le incriminazioni a Catanzaro, dove si sono quasi azzerate rispetto al 2010, ma anche a Lecco e Taranto.

Calabria, Sicilia e Puglia, sono le regioni dove il maggiore numero di denunce per omicidio colposo da incidente stradale non hanno trovato un colpevole, rispettivamente 38,5%, 32,7% e 27,8% dei casi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti