Insurance Trade

L’auto ibrida, ritorno al futuro

Al convegno dei 60 anni di Quattroruote, che si è svolto oggi all’Unicredit Pavillion di Milano, tracciate previsioni e idee per il futuro della mobilità

04/02/2016
Zero emissioni, zero incidenti, zero proprietà. E soprattutto "zero" conducenti. Non è un film di fantascienza, ma il futuro della mobilità. Lo sguardo è proiettato in avanti verso il futuro prossimo. E’ quanto emerso oggi al convegno dei 60 anni di Quattroruote, che si è svolto all’Unicredit Pavillion di Milano, nella suggestiva piazza Gae Aulenti. 

In agenda  il tema della mobilità: come saranno i mezzi di domani e come la tecnologia cambierà le abitudini e l’approccio degli uomini. Anche perché, come ha ricordato durante il suo intervento Luca Cordero di Montezemolo, ex presidente della Ferrari, “l'auto ibrida sarà il futuro, e chi non ha un'ibrida in gamma è fuori mercato”. All’evento sono intervenuti anche l’architetto di fama mondiale Stefano Boeri, il designer Walter de Silva, il sociologo Francesco Morace e l’autore di “The Mobility revolution”, Lukas Neckermann. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti