Insurance Trade

Il digitale è la nuova via degli assicurati

Secondo l’osservatorio Assinext 6 italiani su 10 utilizzano i comparatori online, cresce anche il mobile

Il digitale è la nuova via degli assicurati hp_wide_img
Nove italiani su dieci conoscono almeno un comparatore online e più della metà della popolazione (6 su dieci) lo utilizza. E’ la fotografia che si ricava scorrendo i dati emersi dalla XII edizione dell’osservatorio Assinext, l’analisi condotta da Nextplora su un campione rappresentativo di 5.000 italiani, internauti e maggiorenni, intestatari di almeno una polizza Rc auto.  

I comparatori online, considerati dalla maggioranza degli assicurati utili, attendibili e competitivi, sono preferiti perché permettono di ottenere un confronto comodo e veloce tra polizze dirette e tradizionali. Ma non solo i comparatori online: gli utenti dichiarano di utilizzare anche i siti web delle compagnie, i preventivatori rapidi, blog, forum, siti istituzionali e piattaforme dedicate al settore dell’automobile. Il web rappresenta pertanto il canale informativo privilegiato (60%) nella scelta della propria polizza assicurativa, preferenza che raggiunge il 79% per i clienti di polizze dirette. 

Risultati positivi anche per il settore del mobile. Il 20% degli assicurati auto in Italia dichiara di essere disposto ad utilizzare il cellulare come strumento di comunicazione con la propria compagnia assicurativa. Si tratta di un trend variabile, che raggiunge il 30% per i clienti delle compagnie dirette e si riduce al 18% per quelli delle compagnie tradizionali.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti