Insurance Trade

Tariffe Rc auto: l’Isvap amplia i profili monitorati

Nell’indagine entrano le donne diciottenni e quarantenni in possesso di auto e moto

04/05/2012
L'Isvap porta da quattro a undici i profili tariffari oggetto dell'indagine sull'andamento dei prezzi Rc auto che l'Autorità presieduta da Giancarlo Giannini svolge trimestralmente. L'ampliamento, si legge in una nota, risponde allo scopo di aggiornare i parametri della rilevazione iniziata nel 2003 per allinearla alle mutate condizioni del mercato, tenuto conto dei cambiamenti normativi intervenuti, dell'evoluzione del parco veicolare e degli effetti indotti dalla medesima politica tariffaria sulle tipologie di clientela assicurata".
La più vistosa novità riguarda l'introduzione di quattro profili di femminili, di differenti età, appartenenti a diverse classi di sconto e in possesso di motocicli o di autovetture.
In generale la nuova indagine, che ha per oggetto 21 province, tiene conto nella rilevazione di una maggiore disaggregazione dei dati per età, e di un maggior numero di tipologie di veicoli sotto copertura. In tal modo le tradizionali categorie maschili di assicurati diciottenni e quarantenni vengono estese, oltre ai casi di automobilisti di sesso femminile, agli assicurati cinquantacinquenni distinti secondo due diverse tipologie di vettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti