Insurance Trade

L’Rc auto si impara a scuola (guida)

Lezioni ai neopatentati, sportelli informativi e consulenza on line, per diventare “assicurati consapevoli”

15/06/2012
In quanto comodity, l'Rc auto viene spesso vissuta come una tassa e il fatto che sia obbligatoria porta molti consumatori a viverla in modo passivo, a subirla, senza capire esattamente cosa garantisce, quali opportunità di risparmiare offre il mercato, cosa significano esattamente i termini del suo vocabolario. Bonus-malus, massimo sconto, classi di merito, liquidazione dei sinistri, franchigie e massimali: soprattutto un neopatentato spesso sa a mala pena a che ambito si riferiscono. E un consumatore poco informato è inevitabilmente più esposto a truffe e raggiri.

Per cercare di cambiare questa situazione è nata l'iniziativa Rc Auto, quanto mi costi?", promossa dalle Associazioni dei Consumatori, Adiconsum, Asso-consum, Centro tutela consumatori e utenti e Cittadinanzattiva (soggetto capofila) con il sostegno del Consiglio nazionale consumatori utenti-Ministero dello Sviluppo Economico. Si tratta di un progetto multicanale che comprende la realizzazione di una serie sportelli di consulenza dedicati, ma anche una rubrica web "l'esperto risponde", la pubblicazione di materiali informativi, ricerche su costi e qualità del servizio e, per la prima volta, anche lezioni di Rc auto direttamente nelle scuole guida.

Ai futuri neopatentati, in particolare, verrà fornita una formazione specifica al fine di sensibilizzarli sul tema della prevenzione dei sinistri, sul corretto comportamento da assumere in caso di sinistro e su tutto quanto ha a che fare con l'assicurazione auto.
Infine il progetto si propone di dare vita ad un'analisi puntuale delle tariffe e alla proposta di possibili soluzione ai disservizi causati dai considerevoli aumenti dei premi assicurativi e alla prassi delle compagnie di selezionare i "clienti migliori", a svantaggio di alcuni assicurati di aree o categorie a maggior rischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti