Insurance Trade

Aim Általànos Biztosìtò Zrt sospende l’attività in Italia

L’Isvap precisa che la decisione non invalida i contratti emessi entro il 25 settembre

Aim Általànos Biztosìtò Zrt sospende l’attività in Italia hp_stnd_img
L'Autorità di vigilanza ungherese (Hfsa) ha notificato all'Isvap la decisione della compagnia assicurativa, AIM Általànos Biztosìtò Zrt, con sede a Budapest di sospendere per un tempo indeterminato, l'attività di assunzione di nuovi contratti sul territorio italiano.
Isvap precisa che il fatto non comporta alcuna conseguenza per le polizze emesse anteriormente al 25 settembre di quest'anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti