Insurance Trade

Anra presenta il nuovo sito web

L'associazione nazionale dei Risk Manager rafforza la sua attività inaugurando un nuovo sito dedicato all' informazione e alla condivisione tra chi lavora nel settore del rischio per le imprese

16/04/2013
È in linea da lunedì 15 aprile il nuovo sito di Anra, varato" ieri nel corso di un cocktail di presentazione a cui hanno partecipato soci e partner dell'associazione. Il sito nasce da un progetto strutturato, inserito nella nuova strategia di Anra che punta a far conoscere sempre di più l'attività di Risk Management, in modo particolare per le piccole e medie imprese che mai come in questo periodo hanno la necessità di rafforzarsi con strumenti che le aiutino a tutelarsi. Con questo scopo nel sito sono state introdotte due ampie sezioni dedicate alla professione del Risk Manager e al Risk Management nelle imprese, e una focalizzazione particolare sulle attività di formazione organizzate da Anra.

Il nuovo www.anra.it mette in primo piano le informazioni, con un costante aggiornamento sull'attualità italiana che tocca il settore e con uno sguardo alle informazioni dai siti specializzati attraverso il servizio di Blogroll. Nella sua presentazione Paolo Rubini, presidente di Anra, ha tenuto a precisare come "Il mondo del rischio aziendale viva di competenze acquisite e da acquisire, di conoscenza del presente e di individuazione e valutazione delle prospettive future: per questo c'è la necessità di essere continuamente informati su quanto accade intorno alle nostre aziende e su quali sono le competenze verso cui dobbiamo evolvere. Nel nuovo sito" - continua Rubini - "abbiamo voluto raccogliere tutte queste esigenze quotidiane perché diventi luogo di informazione, scambio e condivisione di notizie ed idee, un vero strumento di aggiornamento costante a cui rivolgersi".
Accanto a tutto ciò, il sito si apre anche come strumento di condivisione tra i membri dell'associazione, con focus e aggiornamenti sulla vita associativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti