Insurance Trade

Napolitano, le assicurazioni sono veicolo di sviluppo

In occasione della conferenza internazionale Insurance Europe, il Presidente della Repubblica ha inviato un messaggio augurale ad Aldo Minucci, numero uno dell'Ania

13/06/2013
Le compagnie di assicurazione offrono un "insostituibile contributo allo sviluppo". A sostenerlo è il Presidente della Repubblica in persona.
Giorgio Napolitano, in occasione della quinta edizione della Conferenza Internazionale di Insurance Europe, in corso di svolgimento a Roma e dedicata al tema Stability and security: Insuring our Futures, ha inviato al presidente dell'Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (Ania), Aldo Minucci, un messaggio augurale in cui sottolinea che l'evento "costituisce un'importante occasione di confronto sulle prospettive del settore assicurativo in Europa. Le assicurazioni - prosegue Napolitano - rendendo possibile una migliore gestione del rischio, forniscono un contributo insostituibile allo sviluppo economico e sociale", rimarca il Presidente della Repubblica nel suo messaggio, sottolineando anche come "la possibilità di utilizzare la copertura assicurativa è elemento fondamentale per la gestione e l'espansione delle attività produttive, offrendo, in un mercato unico europeo adeguatamente regolato, una ulteriore garanzia di stabilità e funzionalità per i settori economici e una accresciuta tutela per tutti i consumatori".

Foto: www.quirinale.it 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti