Insurance Trade

È morto Leonardo Del Vecchio

Scomparso questa mattina a 87 anni il presidente esecutivo di EssilorLuxottica: era primo azionista di Mediobanca e grande azionista di Generali

È morto Leonardo Del Vecchio hp_wide_img
L'imprenditore Leonardo Del Vecchio (nella foto) è morto questa mattina all'ospedale San Raffaele di Milano. Fondatore di Luxottica e presidente esecutivo di EssilorLuxottica dopo la fusione della società con la francese Essilor, Del Vecchio aveva da poco compiuto 87 anni ed era uno degli uomini più ricchi di Italia (e del mondo) con un patrimonio stimato da Forbes attorno ai 25 miliardi di euro.
Nel mondo della finanza era noto soprattutto come il principale azionista di Mediobanca, con una partecipazione del 19,9%, e come grande azionista di Generali, dove deteneva il 9,8% del gruppo assicurativo. Proprio in Generali si era reso recentemente protagonista, attraverso la sua holding finanziaria Delfin, di un lungo braccio di ferro insieme a Francesco Gaetano Caltagirone, altro grande azionista del Leone di Trieste, e alla Fondazione Crt per definire un nuovo management e stabilire un nuovo piano industriale per il gruppo assicurativo: all'assemblea dello scorso 29 aprile aveva appoggiato la lista alternativa presentata da Caltagirone, capitanata dal candidato presidente Claudio Costamagna e dall'aspirante amministratore delegato Luciano Cirinà, finendo sconfitto, nonostante il sostegno arrivato anche dalla holding Edizione della famiglia Benetton, dalla lista del management che ha confermato Philippe Donnet nel ruolo di group ceo e nominato presidente Andrea Sironi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti