Insurance Trade

Intesa-Bper, nuovo accordo su Ubi

L'istituto modenese, in caso di successo dell'ops, rileverà 532 filiali della banca lombarda

Intesa-Bper, nuovo accordo su Ubi hp_wide_img
Intesa Sanpaolo e Bper Banca hanno aggiornato i termini dell'accordo sottoscritto in occasione dell'offerta pubblica di scambio lanciata da Ca' de Sass sul capitale Ubi Banca: stando ai termini dell'intesa, comunicata stamattina dalle due parti, in caso di successo dell'ops l'istituto modenese rileverà 532 filiali della banca lombarda. Come specifica il comunicato stampa diffuso da Intesa Sanpaolo, la revisione dell'accordo è arrivata “a seguito della comunicazione delle risultanze istruttorie da parte dell'autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm)”.
Il precedente accordo prevedeva la cessione di un numero più limitato di filiali, compreso fra 400 e 500. Il corrispettivo della transazione sarà pagato per cassa e finanziato attraverso un aumento di capitale pari a un massimo di un miliardo di euro, che è stato approvato dall'assemblea dei soci lo scorso 22 aprile. Nell'operazione rientrerà anche UnipolSai, società appartenente alla galassia Unipol che, con il 19,7% del capitale, è anche primo azionista di Bper Banca: secondo l'accordo siglato a febbraio, in caso di successo dell'ops, la compagnia rileverà le attività assicurative delle filiali oggetto di cessione all'istituto modenese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti