Insurance Trade

Rc auto, il settore riparte

Seppur ancora in ritardo rispetto ai valori del 2019, il comparto delle quattro e due ruote tenta una timida ripresa dopo due mesi di blocco assoluto

18/05/2020
Prove di ripartenza per il mercato dell'Rc auto. Secondo i numeri di Segugio.it, il settore motor inizia a registrare qualche timido segnale di ripresa dopo due mesi di blocco pressoché totale. Dati ancora in affanno sulle performance dello scorso anno, ma in netto recupero rispetto ai mesi più caldi della pandemia di coronavirus. Nel mercato delle quattro ruote si registra un calo del 33,5% su base annua nella domanda di preventivi per veicoli nuovi, seppur con incoraggianti segnali di ripresa nelle regioni più colpite dall'emergenza sanitaria: fa eccezione soltanto l'Abruzzo, che mette a segno una crescita del 33% sui valori registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Meglio il settore delle auto usato, che registra un più contenuto calo dell'11,5%.
In crescita invece il mercato delle due ruote, che mette a segno rialzi su base annua sia per quanto riguarda le nuove immatricolazioni (+39,39%) che le moto usate (103,39%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti