Insurance Trade

Intervista a Christian Kuhn, VP - Business Development Europe di LexisNexis Risk Solutions, sulle prospettive dell'utilizzo dei dati a supporto dell'offerta RcAuto e in particolare sull'impatto degli Adas nella quantificazione del rischio. La video intervista

21/12/2020
Le compagnie assicurative sono in possesso di grandi quantità di dati che intendono valorizzare con l'obiettivo di aumentare la conoscenza del cliente, capire come personalizzare l'offerta assicurativa e con la prospettiva di essere pronti domani per l'avvento dell'auto autonoma.
Il tema è stato approfondito da Christian Kuhn, VP - Business Development Europe di LexisNexis Risk Solutions, intervistato da Maria Rosa Alaggio, direttore delle testate di Insurance Connect.
Attiva da trent'anni negli Stati Uniti e da otto nel Regno Unito, LexisNexis Risk Solutions è entrata lo scorso anno nel mercato italiano con la propria esperienza nella raccolta e analisi dei dati in relazione alla RC Auto. La società americana si propone di migliorare il modello di rischio per le compagnie al momento del preventivo e di analizzare i dati delle auto connesse e degli Adas.
LexisNexis Risk Solutions ha la possibilità di utilizzare la propria esperienza fatta sull'analisi di milioni di dati di sinistri sui veicoli dotati di strumenti Adas, così da poter dare indicazioni utili alle compagnie assicurative per capire l'impatto potenziale del proprio rischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti