Insurance Trade

Assiteca, aumento di capitale da 25 milioni di euro

Il fondo di private equity Tikehau Growth Equity II, attraverso Chaise Spa, entra nel broker italiano con oltre il 23% del capitale sociale

06/11/2019
L'assemblea straordinaria di Assiteca ha approvato e sottoscritto l'aumento di capitale sociale pari a 25 milioni di euro. La totalità dell’aumento è stata sottoscritta da Chaise Spa, una società di nuova costituzione indirettamente e interamente controllata da Tikehau Growth Equity II, fondo di private equity paneuropeo rappresentato dalla management company Tikehau Investment Management.
Le nuove azioni ordinarie sono offerte al prezzo unitario di 2,5 euro.  

"Con questa operazione – ha spiegato Luciano Lucca, presidente di Assiteca – la società si rafforza portando il proprio patrimonio a oltre 50 milioni di euro e si dota così di nuove risorse finanziarie per accelerare e perseguire il progetto di crescita per linee esterne in Italia e in Europa". Dal canto suo, Tikehau Capital, che così attraverso Chaise detiene il 23,43% del capitale, ha detto di voler "incrementare la quota di mercato di Assiteca in Spagna e supportarne il potenziale ingresso sul mercato francese".

La Lucca's Srl, invece, detiene una partecipazione pari al 60,38% del capitale, mentre prima dell'aumento la quota era al 66,6%. Visto il riassetto, l'assemblea ha approvato il nuovo Statuto con alcune modifiche che riguardano la precisazione e l'integrazione della formulazione dell'oggetto sociale; la ridefinizione del sistema di corporate governance in materia di composizione e di nomina del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale mediante voto di lista; e l'individuazione di alcune materie rilevanti per la cui approvazione sono previste delle maggioranze rafforzate. 

I membri del nuovo collegio sindacale, in carica fino al 30 giugno 2022, sono Michele Pirotta (presidente), Nicoletta Morrione e Luigi Emilio Garavaglia (sindaci effettivi), Massimo Foschi e Rosanna Michelini (sindaci supplenti); mentre il nuovo cda (fino al 30 giugno 2020) è formato da  Luciano Lucca, (presidente), Filippo Binasco (vice presidente), Gabriele Giacoma, Piero Avanzino, Nicola Girelli, Carlo Orlandi, Alessio Dufour, Emanuele Cordero di Vonzo, Carlo Vigliano, Roberto Francesco Quagliuolo, Luca Bucelli (consiglieri) e, in qualità di consiglieri indipendenti, Jody Vender e Ignazio Rocco di Torrepadula.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti