Insurance Trade

Rinnovo Ana, Demozzi: “dall’Ania segnali positivi”

La presidente Maria Bianca Farina, intervenendo all’assemblea annuale dell’associazione, ha aperto alla prospettiva di un tavolo per il rinnovo dell’accordo nazionale agenti

10/07/2019
A margine dell’assemblea annuale dell’Ania, tenutasi oggi a Roma, il presidente dello Sna, Claudio Demozzi ha evidenziato “un primo segnale positivo” proveniente dall’associazione delle imprese sul fronte dell’Ana. Durante la relazione, spiega una nota del Sindacato nazionale agenti, la presidente Maria Bianca Farina “ha infatti risposto indirettamente alla lettera inviata da Sna due giorni fa proprio all’Ania”, con la quale si richiedeva “l’inizio di un vero confronto sui temi dell’Accordo nazionale agenti Imprese, e sulla bozza di rinnovo predisposta da Sna. Maria Bianca Farina – prosegue la nota dello Sna – ha chiarito, nella relazione all’assemblea, alla presenza delle massime cariche dello Stato, che il tavolo sull’Ana con gli agenti è in apertura”.
Per il presidente Demozzi si tratta di “un primo segnale positivo su questo fronte; tuttavia non abbiamo alcuna fretta. Rimangono da chiarire alcune pregiudiziali che costituiscono nodi fondamentali per una leale e seria negoziazione”.
“Come avrete certamente appreso – si legge nella missiva inviata da Sna ad Ania, e indirizzata alla presidente Farina e alla responsabile distribuzione Stella Aiello – nella riunione del comitato dei gruppi aziendali agenti aderenti a Sna del 25.6.2019, oltre il 90% dei gruppi aziendali stessi ha invitato Sna a sostenere, con ogni iniziativa più opportuna, la trattativa per il rinnovo dell’Accordo nazionale agenti 2003, escludendo ogni ipotesi di superamento dell’Ana con una ‘cornice contrattuale’ che lascerebbe alla negoziazione aziendale di secondo livello il compito di regolare i rapporti agenti-imprese oggi definiti dall’Accordo nazionale agenti”. La lettera poi proseguiva informando che “Facendo pertanto seguito a quanto già comunicatovi con le nostre precedenti note in argomento, Vi invitiamo ancora una volta all'apertura della trattativa per il rinnovo dell'Ana 2003, avendovi peraltro già fornito una completa bozza della piattaforma Sna per il rinnovo dell’accordo stesso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti