Insurance Trade

È ufficiale: Dual Italia acquisisce Synkronos Italia

Munich Re e Reale Group continueranno a offrire il proprio supporto fornendo capacità assicurativa nei rami Engineering, Fine Art e Benefit

03/05/2018
Ora è arrivata l'ufficialità. Dual Italia ha acquisito Synkronos Italia, seconda underwriting agency domestica in termini di ricavi, e partecipata da Munich Re e Reale Group. Il deal, che si è concluso lo scorso giovedì 26 aprile, permetterà a Dual Italia di consolidare la propria posizione nel mercato delle Mga come più grande agenzia di sottoscrizione italiana.
L’operazione prelude al progetto di integrazione di Synkronos in Dual Italia che si completerà entro la fine dell’anno. Great Lakes Insurance (gruppo Munich Re) e Italiana Assicurazioni (Reale Group) hanno confermato invariato il loro supporto in termini di capacità assicurativa.
“L’acquisizione di Synkronos – ha commentato l’ad di Dual Italia, Maurizio Ghilosso (nella foto) – consolida il nostro posizionamento nel mercato italiano e ci consente di proporre al perimetro allargato dei nostri partner commerciali un portfolio di offerta specialistico più ampio e diversificato, sempre garantito da una capacità assicurativa di altissimo standing. In Synkronos abbiamo visto le stesse qualità che hanno permesso a Dual Italia di distinguersi sul mercato: un team di persone di grande valore, capace di esprimere affidabilità e competenza sotto il profilo dell’approccio sottoscrittivo e della gestione dei sinistri. Guardo quindi con entusiasmo e fiducia alle opportunità e alle sinergie che insieme andremo a realizzare a favore dei nostri partner commerciali”. Secondo il ceo di Munich Re Italia, Andreas Moser, Synkronos è “un esempio concreto di insurance boutique in grado di offrire ad assicurati e operatori del settore prodotti e servizi attrattivi. Dual Italia è il partner ideale per far sì che Synkronos possa continuare a soddisfare le esigenze dei clienti di oggi e di domani”.
Per Reale Group questa operazione “non rappresenta una semplice cessione”, ha spiegato il vice dg di Reale Mutua, Andrea Bertalot, sottolineando che il gruppo torinese continuerà “a supportare l’iniziativa nata nel 2009 e confermata nelle sue finalità originarie, fornendo a Dual Italia capacità assicurativa invariata nei rami Engineering, Fine Art e Benefit. I nostri agenti proseguiranno infatti ad arricchire il novero delle garanzie offerte ai propri clienti e a sviluppare nuove opportunità di business negli ambiti nei quali opera Synkronos, con l’obiettivo di continuare a offrire al mercato italiano un apprezzato servizio in termini di know-how, prodotti e capacità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti