Insurance Trade

Silvano Rinaldi lascia Anapa e ritorna nello Sna

Ieri l’annuncio delle dimissioni. Era presidente regionale dell’associazione per l’Emilia Romagna

Silvano Rinaldi lascia Anapa e ritorna nello Sna hp_wide_img
Silvano Rinaldi lascia Anapa e ritorna nelle fila dello Sna. Agente a Casalecchio di Reno (Bologna), 53 anni, Rinaldi è stato tra i fondatori di Anapa, associazione per la quale, fino a ieri, è stato presidente regionale dell’Emilia Romagna e componente del Direttivo Nazionale. L’annuncio delle dimissioni è avvenuto ieri a Padova. Rinaldi ha spiegato che la decisione di rassegnare le dimissioni da Anapa è maturata “essendo venute meno le ragioni per cui ho contribuito a fondarla e, soprattutto, perché non intravvedo la possibilità di realizzare il progetto iniziale, che aveva al centro la maggior tutela della categoria con una modalità di relazione diversa”.
Rinaldi ha precisato di non voler entrare nel merito dei torti o delle ragioni, “ma non posso non rilevare – ha spiegato – i disastri che si ottengono quando, nelle sedi istituzionali e davanti ai legislatori si vanno a sostenere tesi completamente opposte su questioni e norme che impattano pesantemente sulle agenzie”, ragione per la quale negli agenti diminuirebbe “la voglia di associarsi”. Lo stesso ha concluso dicendosi “orgoglioso” di rientrare in Sna e di offrire il proprio contributo per “farla rimanere l’associazione di riferimento degli agenti di assicurazione”.
Il presidente dello Sna, Claudio Demozzi, ha commentato affermando che “Sna è la casa comune degli agenti; un'officina di idee e progetti che nascono dalle diverse esperienze dei propri iscritti. Le porte sono sempre aperte ad accogliere chi vuole impegnarsi al servizio dell’associazione e della categoria. Saluto dunque con soddisfazione il ritorno di Silvano Rinaldi, che porta con sé un bagaglio di esperienza e di motivazione che sarà messo a disposizione dei colleghi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti