Insurance Trade

E' scomparso a Roma Rolando Martorelli

Agente e uomo delle istituzioni, lo ricorda il presidente onorario di Uea Elio Pugliese

24/10/2012
E' morto a Roma Rolando Martorelli. Aveva 78 anni. Romano, ex agente Fondiaria dal 1977 fino al 1998, laureato in giurisprudenza, era uno dei punti di riferimento per la categoria italiana. Impegnato anche in ambito europeo con l'Unione Europea Assicuratori, di cui è stato per anni membro del consiglio direttivo, si occupava principalmente di aspetti giuridici, fiscali e previdenziali.

Martorelli è stata una pietra miliare dell'associazionismo - ha commentato Elio Pugliese, presidente onorario di Uea, raggiunto da Insurance Daily - Nonostante ricoprisse ruoli molto diversi nel nostro consiglio direttivo e contemporaneamente in Sna, il primo di tipo scientifico, il secondo sindacale, ha saputo sempre raccordare con freddezza i due incarichi. Era un connettore tra istituzioni e mondo delle compagnie - ha aggiunto Pugliese - figura di riferimento anche nell'Isvap, ma soprattutto grande uomo di cultura non solo teorica, ma anche pratica". Martorelli è stato infatti anche membro del Collegio di garanzia per la disciplina degli agenti di assicurazione, dei mediatori di assicurazione e riassicurazione e dei periti assicurativi dell'Isvap.

Nel 1999 ha pubblicato per Guerini il Vademecum per l'agente di assicurazione: vera e propria bibbia per gli addetti ai lavori. Nel 2010 pubblica il Manuale per l'agente, edito dallo Sna. Nella sua vita ha abbracciato anche l'ambiente accademico lavorando come docente del Politecnico di Milano, nel corso avanzato in Management per Agenti Assicurativi nella materia Il controllo di gestione e la redditività dell'agenzia. I funerali si terranno a Roma, alle 11 di venerdì prossimo, alla Chiesa del Verano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti