Insurance Trade

Ccnl agenzie, nuovo incontro Anapa-Unapass e organizzazioni sindacali

Le associazioni guidate da Vincenzo Cirasola e Massimo Congiu considerano prioritari la definizione degli arretrati e la revisione dell'inquadramento professionale

Ccnl agenzie, nuovo incontro Anapa-Unapass e organizzazioni sindacali hp_stnd_img
Il 20 novembre scorso a Bologna si è tenuto un incontro tra le organizzazioni sindacali dei dipendenti delle agenzie assicurative e le due rappresentanze datoriali rimaste al tavolo delle trattative, cioè Anapa e Unapass Rete ImpresAgenzia. 
Si tratta del secondo passo verso la ridefinizione e il rinnovo del contratto nazionale di categoria. Da quanto fanno sapere Anapa e Unapass in un comunicato congiunto, durante l'incontro è stata illustrata nel dettaglio la piattaforma contrattuale di rinnovo.
Le associazioni guidate da Vincenzo Cirasola e Massimo Congiu considerano prioritari, anche se ovviamente non esaustivi, la definizione degli arretrati e la revisione dell'inquadramento professionale. Le organizzazioni sindacali dei lavoratori di agenzia hanno prospettato la regolazione degli arretrati sulla base del contratto collettivo del 2011, mentre le parti datoriali hanno richiesto "una piena disponibilità a una profonda revisione delle forme di inquadramento del personale previste dall'articolo 17 e seguenti dello stesso contratto collettivo".

La premessa di Anapa e Unapass è stata la presentazioni dei dati di settore riguardanti gli ultimi cinque anni, "con la finalità di disegnare un quadro normativo di relazioni contrattuali che, al tempo stesso, sia coerente con le reciproche attese ma, ancor più, con la necessità di rendere tale quadro in sintonia con la realtà del mercato assicurativo e delle agenzie di assicurazione".
Sebbene non si sia ancora entrati nello specifico dei singoli articolati, cosa che avverrà nel prossimo incontro a metà dicembre, tutte le parti della trattativa hanno ribadito che quello attuale rappresenta l'unico tavolo ufficiale di negoziazione: "chi, eventualmente - si legge nella nota - volesse aggregarsi in futuro dovrà accettare le condizioni della trattativa fino a quel punto già negoziate, condivise e definite".
Al termine della riunione, infine, Anapa e Unapass hanno consegnato un documento alle organizzazioni sindacali, riepilogativo delle proposte sui punti di discussione considerati prioritari dal loro punto di vista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti