Insurance Trade

Agit, Massimo Annesi è il nuovo presidente

Raccoglie il testimone di Angelo Mangano, che resta comunque nell'ufficio di presidenza

Agit, Massimo Annesi è il nuovo presidente hp_wide_img
Massimo Annesi (nella foto) è il nuovo presidente di Agit, il gruppo agenti di Groupama Assicurazioni. La nomina è arrivata lo scorso venerdì, in occasione del congresso nazionale della rappresentanza aziendale che si è svolto via web alla presenza di oltre 630 iscritti. Alla fine, al termine di un'intensa giornata di lavori, la lista guidata da Massimo Annesi, battezzata Insieme per Tutti, Insieme da Sempre, è risultata eletta con 451 voti a favore. Si è fermata invece a 97 voti la proposta di Marco Colombi. Cinque, infine, le schede bianche.
“È stato un congresso molto particolare, il primo in modalità web per il nostro gruppo agenti e, nonostante questo, molto partecipato dagli iscritti: non si è mai raggiunto un livello così alto di partecipazione”, ricorda il nuovo presidente Annesi, sentito telefonicamente da Insurance Trade. “C'è stato spazio per un certo dibattito e confronto fra i colleghi, animato anche dalla presentazione di due liste differenti. Adesso – aggiunge – ci proponiamo di affiancare tutti i nostri colleghi, indipendentemente che siano titolari di agenzie di grandi o piccole dimensioni, monomandatarie o plurimandatarie, situate a Nord o a Sud, per offrire loro la miglior rappresentanza possibile: ci poniamo in continuità con il lavoro svolto dalla precedente presidenza e vogliamo continuare ad avere un confronto aperto con la compagnia per mettere a disposizione dei nostri colleghi prodotti efficaci, in linea con le esigenze di mercato, e adeguati modelli di approccio alla clientela”. Proprio in merito ai rapporti con la mandante, Annesi sottolinea l'importanza di proseguire con un “confronto caratterizzato da grande senso di collaborazione e responsabilità da entrambe le parti, in cui magari possano emergere anche posizioni differenti, ma sempre con serenità e condivisione dei rispettivi punti di vista”. Annesi conclude ricordando che “non sono stato eletto io, ma un'intera squadra, un gruppo compatto di colleghi con cui condividiamo da tempo strategie e obiettivi: ringrazio tutti gli iscritti che hanno compreso la bontà del nostro percorso e che ci hanno sostenuto anche questa volta”.
Titolare di un'agenzia plurimandataria a Ferrara, Annesi si è presentato al congresso da vice presidente uscente del gruppo agenti. Negli ultimi anni aveva seguito i gruppi di lavoro sul piano delle incentivazioni, sul nuovo accordo sinistri, sul fondo per le vittime del coronavirus e aveva assunto la responsabilità della commissione sinistri. Annesi raccoglie così il testimone di Angelo Mangano, che resta comunque nell'ufficio di presidenza della rappresentanza. “Ho voluto fare un passo di lato – commenta Mangano – per dare la possibilità a Massimo di ricoprire questo incarico prestigioso: penso che sia il giusto riconoscimento per un collega che lavora da quarant'anni in questo settore e che è stato, all'interno del nostro gruppo, rappresentante territoriale, membro dell'ufficio di presidenza e responsabile di commissione”.
Laura Puppato è stata nominata vice presidente del gruppo e dovrebbe mantenere la carica di responsabile dei rapporti istituzionali. Dell'ufficio di presidenza faranno parte anche Dino Grotti, Edoardo Franchella, Simone Soldato, Francesco Landolfi, Michele Ubaldi e Giuliano Melis
Nel corso del congresso, durato un'intera giornata, sono intervenuti in rappresentanza della mandante Pierre Cordier, amministratore delegato e direttore generale di Groupama Assicurazioni, e Roberto Trerotoli, chief distribution officer della compagnia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti